Quantcast
Si svuota il pronto soccorso dell'ospedale di Bergamo - BergamoNews
Al papa giovanni

Si svuota il pronto soccorso dell’ospedale di Bergamo

Sembra la vecchia e cara "normalità". Anche per medici e infermieri, anche per i sanitari e gli autisti delle ambulanze

Bisogna dire che è un bel vedere. Niente barelle con bombole di ossigeno, niente file di malati, niente attese. Sembra un altro mondo. È il pronto soccorso dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo che dopo due mesi di superlavoro, di eccesso di richieste finalmente si è svuotato dei malati Covid.

Corridoi liberi, quasi nessuno in sala d’attesa. Nel senso che sembra la vecchia e cara “normalità”. Anche per medici e infermieri, anche per i sanitari e gli autisti delle ambulanze. Una attesa, auspicata, sognata, normalità. E la speranza è che non sia un fuoco di paglia, che davvero la situazione resti così.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Militari italiani e russi sanificano l'Rsa di Cologno al Serio
Lo scontro
Bergamo, i sindacati lanciano la petizione: “Ats e Regione, verità sui decessi in Rsa”
carcere nostra
Gli psicologi in carcere
Bergamo, tra i detenuti rabbia, paura, solitudine: difficile l’equilibrio in cella
test sierologici
L'annuncio
Coronavirus, test sierologici dal 23 aprile: si parte con operatori sanitari e sociosanitari
giuseppe conte
Martedì mattina
Conte: “Entro fine settimana illustrerò il piano per una prima apertura dal 4 maggio”
industria farmaceutica e alimentare
La lettera
Fase 2. Ci sono le condizioni nel mondo del lavoro per ripartire in sicurezza?
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI