BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Lovere a Seriate per rubare una bici: denunciato per il furto e pure multato

Inseguito prima dal proprietario della due ruote, del valore di 700 euro, e poi dai vigili: è un 20enne che viaggiava in bus

È partito da Lovere in pullman e ha raggiunto Seriate, dove ha tentato di rubare un bicicletta da 700 euro ma è stato scovato, denunciato per il furto e pure multato per il decreto governativo anti-Covid.

È successo nei giorni scorsi, Una pattuglia della Polizia locale impegnata nel controllo del territorio, mentre transitava in via italia, è stata allertata da un uomo che urlando “al ladro” stava rincorrendo un 2oenne di origine magrebina che gli aveva sottratto la bici.

Dopo un rocambolesco inseguimento nel centro cittadino, il giovane ha abbandonato la due ruote e ha tentato di sfuggire agli agenti correndo via a piedi.

I vigili, però, sono riusciti a bloccarlo e a recuperare la refurtiva per riconsegnarla al legittimo proprietario, che ha formalizzato la denuncia e li ha ringraziati.

Portato al comando e identificato con rilevi dattiloscopici, il 20enne è stato denunciato a piede libero per furto e resistenza a pubblico ufficiale. Dagli accertamenti è emerso che era già stato segnalato per medesimi tipi di reato.

Oltre alla nuova denuncia, poi, è scattata a suo carico la multa di 400 euro per essere uscito di casa – e di paese – senza un valido e giustificato motivo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.