Quantcast
Cavandola dona una pizza a tutti i residenti di Lizzola - BergamoNews
Oltre l'emergenza

Cavandola dona una pizza a tutti i residenti di Lizzola

Marisa e Mauro della pizzeria Cavandola a Lizzola dal giorno di Pasqua stanno passando ogni sera, casa per casa con guanti e mascherina a donare pizze.

Non che il senso di comunità mancasse a Lizzola. Si sa che nei piccoli paesi la coesione e la solidarietà sono più tangibili che mai.

Eppure questa è una storia che va raccontata perché Marisa e Mauro della pizzeria Cavandola a Lizzola, a Valbondione, dal giorno di Pasqua stanno passando ogni sera, casa per casa con guanti e mascherina a donare pizze.

Quanta felicità può donare una pizza? E quanta nostalgia evoca l’idea di tornare a gustarla insieme?

In quel forno della pizzeria Cavandola ci sono due ingredienti che oltre a saziare la fame, scaldano il cuore: la gentilezza e la speranza.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
sarnico morti
Su facebook
Sarnico, il sindaco si sfoga: “Segnalate i vicini e ora vi lamentate della polizia?”
scuola all'aperto
La proposta
“Quando potremo uscire di casa, per i nostri bambini pensiamo alla scuola all’aperto”
Buoni spesa
Coronavirus
Buoni spesa, dal Comune di Bergamo erogati 646mila euro a 1890 famiglie
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI