BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Polizia in azione con i droni nel weekend: 200 persone controllate, solo 2 multate

Controllate vaste superfici, urbane, campestri, boschive e lacustri nelle zone di Citta' Alta e Parco dei Colli, a San Pellegrino Terme, Sarnico, Lovere, Alzano Lombardo e Parco del Serio

Due persone multate in due giorni di controlli. È il – positivo – bilancio delle ispezioni sul territorio della Polizia di Stato per verificare il rispetto delle normative anti Covid-19, svolte nello scorso fine settimana con l’ausilio di droni inviati dalla Direzione Centrale Anticrimine – Servizio Controllo del Territorio.

L’utilizzo dei velivoli ha permesso di controllare vaste superfici, urbane, campestri, boschive e lacustri nelle zone di Città Alta e Parco dei Colli, a San Pellegrino Terme, Sarnico, Lovere, Alzano Lombardo e Parco del Serio.

Polizia droni

A fianco degli agenti che manovravano i droni, c’erano le pattuglie in auto e in moto pronte a entrare in azione nel caso di avvistamenti sospetti, e al contempo impegnate nella perlustrazione del territorio.

Alla fine sono state 200 le persone controllate dai poliziotti perché trovate fuori di casa. Solo due di loro sono state multate secondo il decreto governativo in quanto non avevano un valido e giustificato motivo.

Si tratta di un 45enne della Val Brembana, pizzicato mentre era uscito a fare un giro in scooter, e di un 40enne di Alzano, che era stato a pranzo a casa dell’ex moglie.

Polizia droni

Non sono invece stati registrati assembramenti di gente, nemmeno nelle zone delle montagne o del lago.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.