Quantcast
Don Claudio col suo gel igienizzante in prima pagina sul New York Times - BergamoNews
Parroco della malpensata

Don Claudio col suo gel igienizzante in prima pagina sul New York Times

Don Claudio viene citato anche per aver prodotto, seguendo le indicazioni dell'Oms, un centinaio di boccette da 25 millilitri di gel igienizzante, così necessario in questo periodo.

Don Claudio del Monte parroco della Malpensata a Bergamo è finito in prima pagina del New York Times dell’edizione di mercoledì 15 aprile. In un articolo nel quale si racconta il suo impegno accanto ai parrocchiani in questo difficile momento e nel corso delle celebrazioni del venerdì Santo. Don Claudio viene citato anche per aver prodotto, seguendo le indicazioni dell’Oms, un centinaio di boccette da 25 millilitri di gel igienizzante, così necessario in questo periodo.

Bergamonews aveva già raccontato la sua storia il 5 marzo.   

L’idea non gli è venuta così per caso. Perché don Claudio Del Monte vanta una laurea in chimica industriale, materia che per altro insegna in seminario. In questi giorni di allarme per il Coronavirus, come molte altre persone si è accorto che l’Amuchina è merce sempre più rara, nelle farmacie come nei supermercati. Per questo (“seguendo le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità”, tiene giustamente a sottolineare) si è messo a produrre del gel igienizzante fatto in casa per lui e i fedeli del quartiere: a base di glicerolo (“che funge da umettante”, spiega don Claudio), acqua ossigenata (“che ha capacità ossidante sui batteri”), alcol (“che disinfetta) e acqua (“per diluire”).

Subito ha prodotto un centinaio di boccette da 25 millilitri ciascuna, utilizzando quelle per l’acqua santa. Alcune le ha regalate ai medici e agli infermieri che frequentano la parrocchia, “ringraziandoli a nome della comunità per il prezioso lavoro che stanno svolgendo in questi giorni”. Una trentina, invece, sono già andate a ruba tra le persone più anziane, che se vogliono possono fare una libera offerta. E quando le boccette finiranno? “Mi metterò a studiare qualcosa di nuovo per loro”, assicura don Claudio. Sempre seguendo le indicazioni dell’Oms, chiaro.

L’idea ha riscosso diversi apprezzamenti. Per esempio Oriana Ruzzini, farmacista del quartiere impegnata in Consiglio comunale, ha dedicato a don Claudio delle parole di ringraziamento. “Ha sempre avuto grande passione per la materia, anche nello spiegare il messaggio del Vangelo attraverso la chimica. In un momento come questo – commenta – il suo è un bel gesto di vicinanza ai fedeli”. Un’altra piccola storia di solidarietà ai tempi del Coronavirus.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
anna oliverio ferraris (foto Jo Locatelli)
A bordo campo
Anna Oliverio Ferraris: ora bisogna prepararsi a nuovi modelli di vita
Covid-19
Guarito
In coma a Bergamo per coronavirus, si sveglia e si salva a Palermo: la storia di Ettore
coronavirus villa marinoni
Coronavirus
Tamponi e falsi negativi: “C’è un margine d’errore, la modalità d’esecuzione incide”
Generico aprile 2020
Carabinieri di clusone
Individuati dal drone: sanzionati 4 studenti universitari che salivano a Selvino
ospedale da campo gallera
Le dichiarazioni
Gallera: “Senza mascherine e guanti per tutti il 4 maggio non riapriamo”
Senzagiro
L'iniziativa
“Senzagiro”, scrittori e illustratori scendono in campo per sostenere Bergamo nella lotta al Covid-19
Marco Carrara Agorà
L'intervista
“Ogni giorno in tv racconto il dolore di Bergamo: la sua dignità colpisce tutti”
Tamponi Covid
La riflessione
Senza certezze, per tornare a una vita sostenibile serve il buonsenso
liberation bergamo covid
In francia
Bergamo sulla prima pagina di Libèration: “La città martire rivive”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI