Quantcast
Una gita virtuale a Pasquetta: da Seriate a Cremona per scoprire la foce del Serio - BergamoNews
Fuori porta

Una gita virtuale a Pasquetta: da Seriate a Cremona per scoprire la foce del Serio

Un video-tour tra il serio e il faceto per scoprire la seconda metà del percorso del fiume che costeggia la città, fino a Montodine

Più di settanta chilometri, da Seriate alla provincia Cremona, per scoprire il tragitto del fiume Serio. Una bella idea per una gita di Pasquetta fuori porta, vietata in questo momento di quarantena e per questo diventata virtuale grazie al video – tra il serio e il faceto – che l’architetto Nicola Eynard ci ha regalato.

La partenza, come detto, è a Seriate. Poi si transita da Ghisalba, Martinengo, Fara Olivana. Si passa (sotto) l’autostrada Brebemi e si esce dalla provincia di Bergamo per entrare nel Cremonese.

Tra il verde, i campi che si risvegliano con la primavera e un buon gelato nella bellissima cittadina di Crema, la gita si conclude a Bocca Serio, frazione di Montodine. Lì, appunto, dove il Serio sfocia nell’Adda.

Eynard
I protagonisti della gita virtuale
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Antonio Misiani
A mattino 5
Misiani: “L’Italia non chiederà l’accesso alla linea di credito del Mes”
Milano martesana
Fuori porta
In bicicletta da Bergamo a Milano, sulle orme di Leonardo e dei grandi architetti
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI