• Abbonati
Val seriana

Buone notizie da Alzano Lombardo: “Nell’ultima settimana un solo contagiato”

Lo ha annunciato il sindaco Camillo Bertocchi con un post su Facebook: "Ma dovremo portare ancora tanta pazienza per uscire da questa emergenza"

Si vede la luce in fondo al tunnel, forse, anche in Val Seriana. La notizia, infatti, è di quelle che fanno ben sperare: nell’ultima settimana, quella di Pasqua, ad Alzano Lombardo c’è stato un solo nuovo contagio da Covid-19.

Un dato assolutamente positivo perché arrivato da uno dei comuni della Bergamasca più colpito dall’emergenza sanitaria.

I numeri, fino all’inizio di aprile, sono stati drammatici nel paese amministrato da Camillo Bertocchi – colui che ha reso pubblico il dato -: dal 23 febbraio 118 decessi, 95 in più di quelli registrati nello stesso periodo nel 2019. “Una tragedia al pari delle grandi guerre, forse ancora più cruenta perché repentina e inaspettata” aveva dichiarato il primo cittadino all’Ansa.

CORONAVIRUS:
UN CONTAGIO IN UNA SETTIMANA
Nota del 12.04.2020 ore 20. 30

Carissimi cittadini, inizio con una bella…

Pubblicato da Camillo Bertocchi su Domenica 12 aprile 2020

“Dovremo portare ancora molta pazienza – ha scritto sul proprio profilo Facebook Bertocchi – per evitare contagi di ritorno e stiamo lavorando per capire come e quando sarà possibile avviare lo screenig di massa, che ci darebbe un quadro chiaro sulla immunizzazione della popolazione, utile per una ripartenza adeguatamente pianificata”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
ospedale klinikum ludwigsburg germania
Dalla germania
La solidarietà di Ludwisburg, gemellato con la Provincia, a Bergamo colpita dal virus
asilo nido la stellina
Problemi per lavoratrici e famiglie
Gli asili nido rischiano la chiusura: il grido d’aiuto de “la stellina”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI