Mozzanica: "Compra un salame e sostieni la Protezione civile" - BergamoNews
Coronavirus & solidarietà

Mozzanica: “Compra un salame e sostieni la Protezione civile”

La Ermanno Valeriani Salumi di Mozzanica ha donato gratuitamente alla Protezione Civile Bergamo Ovest sessanta salami che, quest'ultima, ha deciso di mettere in vendita.

La Ermanno Valeriani Salumi di Mozzanica ha donato gratuitamente alla Protezione Civile Bergamo Ovest sessanta salami che, quest’ultima, ha deciso di mettere in vendita. Il ricavato verrà utilizzato dalla stessa Protezione Civile impegnata in questi giorni in attività legate alla prevenzione e al contrasto del contagio e nell’opera di sanificazione delle strade di Ponte San Pietro e delle zone a rischio.

Fra le iniziative solidali per l’emergenza Coronavirus che vengono dal territorio bergamasco anche la donazione di salami della Ermanno Valerani Salumi, azienda a conduzione familiare, che produce in modo artigianale salumi nostrani della tradizione Bergamasca, utilizzando solo carni fresche di suino pesante italiano ed una lenta stagionatura naturale, rientra tra le tante storie di riconoscenza e solidarietà, frutto di una crisi sanitaria senza precedenti, che coinvolge tutti e non risparmia nessuno.

salami protezione civile coronavirus

Per l’acquisto dei salami la Protezione Civile ha lasciato l’offerta libera, a partire da venti euro l’uno e, per evitare assembramenti, si è impegnata anche nella consegna a casa. I salami possono essere prenotati al numero 035 026 7443 fino ad esaurimento scorte.

“Cogliamo l’occasione per ringraziarvi delle donazioni che stanno arrivando ogni giorno – ha scritto la Protezione Civile sul profilo Instagram -, continuando a rammentarvi di restare a casa, vi auguriamo una buona Pasqua”.

leggi anche
  • Pronto un nuovo decreto
    Il Governo: misure restrittive fino al 3 maggio e controlli serrati a Pasqua
    Esercito bergamo controlli Coronavirus nostra
  • Solidarietà
    Luca e i suoi ragazzi ogni sera regalano teglie di pizza a medici e carabinieri
    pizza regalo Luca
  • L'intervista
    Il nuovo Prefetto Ricci non fa sconti: “Anche a Pasqua inflessibili con chi esce senza motivo”
    prefetto ricci
  • Da asolo
    Coronavirus, gli acquerelli di Felice Feltracco all’asta per Bergamo
    Acquarelli all'asta per Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it