BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coronavirus, “Lavoratori della case di riposo e servizi assistenziali a rischio”

Fisascat Bergamo denuncia la penuria dei dispositivi di protezione individuali

Fisascat Cisl Bergamo pubblica una video denuncia su Youtube: nelle case di riposo e nei servizi assistenziali mancano dispositivi e i lavoratori restano in grave pericolo.

“Questo video – dice Alberto Citerio, segretario generale Fisascat Cisl di Bergamo – è stato realizzato con il contributo di lavoratrici e lavoratori che operano tutti i giorni in attività o servizi a rischio. In questa fase dell’emergenza non è più rinviabile la soluzione al problema dei dispositivi di protezione individuale per chi opera tutto il giorno a contatto con pazienti o clienti, per il bene degli operatori , delle loro famiglie, degli ospiti delle RSA o clienti dei negozi”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.