Bonus 600 Euro, Fontana e Gallone (FI): “Su autonomi e professionisti errori e confusione" - BergamoNews
Le richieste

Bonus 600 Euro, Fontana e Gallone (FI): “Su autonomi e professionisti errori e confusione”

I parlamentari bergamaschi di Forza Italia Alessandra Gallone e Gregorio Fontana hanno dichiarato: abbiamo più volte sottolineato dal Governo ci saremmo aspettati e ci aspettiamo provvedimenti chiari, anche attraverso il confronto con le categorie

“Su autonomi e professionisti, categorie in estrema difficoltà in questa crisi sanitaria ed economica, ancora una volta dobbiamo assistere a una serie di errori e alla confusione nei provvedimenti del Governo – dichiarano i parlamentari bergamaschi di Forza Italia Alessandra Gallone e Gregorio Fontana -. Inizialmente infatti, seguendo le indicazioni governative e dell’Inps, milioni di professionisti avevano presentato domanda per accedere al bonus dei 600 Euro, secondo quanto previsto dal decreto Cura Italia. Ora con il decreto Imprese, l’esecutivo ha rivisto nuovamente la platea: l’indennità spetterà agli iscritti ‘in via esclusiva’ alle Casse private ‘non titolari di trattamento pensionistico’. In migliaia saranno quindi esclusi dal bonus mentre altri dovranno ripresentare l’istanza nuovamente”.

“Non solo, a differenza di quanto paventato in precedenza, i commercialisti e i consulenti del lavoro non avranno la possibilità di inviare richieste per questa indennità all’Inps per conto dei propri clienti, rendendo ancora più lungo e accidentato il percorso per accedere a questa ridotta ma indispensabile forma di sostegno – proseguono -. Come abbiamo più volte sottolineato dal Governo ci saremmo aspettati e ci aspettiamo provvedimenti chiari, anche attraverso il confronto con le categorie, nella direzione di una semplificazione burocratica in una fase drammatica come quella che milioni di lavoratori e le loro famiglie stanno vivendo”.

leggi anche
  • Emergenza coronavirus
    Fondazione Mike Bongiorno dona 100mila euro a Cesvi e ospedale di Bergamo
    Mike bongiorno
  • La proposta
    Coronavirus e lavoro, Lia Bergamo lancia il progetto “Ripartenza”
    lia Libera imprenditori associati
  • Orio al serio
    Volo umanitario russo da Mosca a Bergamo per l’ospedale da campo degli alpini
    Generico aprile 2020
  • Coronavirus
    Bergamo piange altri medici: sono già 25 quelli scomparsi durante l’epidemia
    lutto
  • Intervento in senato
    Autobus da turismo, Gallone: “Settore al collasso, intervenga il Governo”
    Generico luglio 2020
  • Chi sono?
    Il punto sui deputati che han chiesto i 600 euro
    parlamento
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it