BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

MediaWorld dona device ed elettrodomestici agli ospedali della Bergamasca

La catena di elettronica di consumo, per le necessità dei cinque ospedali da campo bergamaschi, ha donato elettrodomestici come frigoriferi, lavatrici, microonde e dispositivi come smartpone, laptop e router

Mediaworld ha donato device ed elettrodomestici agli ospedali della Bergamasca.

Per supportare le strutture ospedaliere e il personale sanitario durante questa grave crisi, la catena di elettronica di consumo da sempre legata a Bergamo, con la sua centrale situata per oltre 25 anni a Curno, si è messa a disposizione della Croce Rossa chiedendo quali fossero le necessità concrete a cui poter far fronte.

Dopo la donazione di tablet a favore dei pazienti di diversi ospedali italiani, Mediaworld

ha risposto alla richieste di medici, infermieri e dei volontari degli ospedali da campo (SMOM, Croce Rossa Bergamo Hinterland, Campo Reggimento Aquila di Orio al Serio, Clinica Gavazzeni e Ospedale di Seriate), in prima linea nell’affrontare l’emergenza Coronavirus, donando elettrodomestici come frigoriferi, lavatrici, microonde e dispositivi come smartpone, laptop e router.

“Giovedì scorso sono stati forniti elettrodomestici e altri dispositivi elettronici non medicali per agevolare il lavoro quotidiano del personale sanitario e dei volontari in cinque ospedali da campo della zona – ha scritto la società su LinkedIn -. In questo momento difficile abbiamo deciso di impegnarci con gesti concreti e semplici, che da sempre ci contraddistinguono, a supporto prima di tutto delle persone in prima linea nelle zone più colpite e dei pazienti, convinti che tutti insieme ne usciremo più forti”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.