Quantcast
Coronavirus, commissioni d'inchiesta sulle Rsa: 7 bergamasche - BergamoNews
L'emergenza

Coronavirus, commissioni d’inchiesta sulle Rsa: 7 bergamasche

Sono quelle che hanno accolto pazienti Covid. La Regione: verifiche sulla correttezza delle procedure adottate

Si occuperà anche di 7 case di riposo bergamasche la commissione d’inchiesta annunciata dal governatore regionale Attilio Fontana sulle Rsa che hanno ospitato pazienti Covid in Lombardia. Un annuncio in risposta alle polemiche e alle denunce attorno a quelle che sono diventate veri e propri focolai del virus.

“Quella di ospitare pazienti Covid nelle case di riposo per anziani è stata una proposta, non un’imposizione – ha detto Fontana -. Abbiamo mandato delle linee guida molto precise proprio perché lì ci sono soggetti fragili”.

leggi anche
ats de masi esercito sanificazione coronavirus
Con ats
Coronavirus, task force italo-russa per sanificare 64 Rsa a Bergamo

Per avere un quadro più completo bisogna tornare indietro all’8 marzo. Giorno in cui, attraverso una delibera, la Giunta regionale chiedeva alle Rsa, qualora avessero potuto, di accogliere i pazienti Covid dimessi dagli ospedali per svuotare i reparti di pneumologia degli ospedali. L’assessore al Welfare Giulio Gallera ha specificato come la richiesta fosse rivolta a quelle strutture in grado di ospitare pazienti “solo in presenza di padiglioni separati e personale dedicato”.

Una delibera – sempre stando alle parole di Gallera – che ha riguardato soltanto “15 strutture su 708” per un totale di “150 pazienti su oltre 60mila posti letto accreditati”. E ora su queste 15 strutture (tra cui 7 a Bergamo, appunto) sono previste verifiche sulla correttezza delle procedure adottate.

leggi anche
anziano
Lettera alla regione
Il grido d’aiuto delle Rsa bergamasche: “600 morti in 20 giorni”

Un’altra commissione d’inchiesta si occuperà invece del caso specifico del Pio Albergo Trivulzio a Milano, dove da inizio marzo si è registrata una serie impressionante di decessi. Tra i componenti c’è anche Matteo Marchesi, medico legale dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
affitto morosi
Sicet cisl
Coronavirus, “Sostegno economico per gli affitti, più di 40 mila famiglie in difficoltà”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI