BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coronavirus, scuola: tutti promossi? “No, mortifica chi s’è impegnato” “Sì, è ragionevole”

Tutti promossi. Sembra essere questa la scelta sul tavolo del Governo per chiudere il capitolo scuola nell'emergenza Coronavirus. Una scelta che fa discutere. Abbiamo chiesto a due docenti di esprimere le loro ragioni. E voi che cosa ne pensate?

Divide e fa discutere la bozza del decreto legge che potrebbe essere approvato a breve che deciderà come deve finire l’anno scolastico.

La data spartiacque è il 18 maggio: se si riuscirà a tornare a scuola entro allora, per l’esame di maturità e l’esame di terza media si aprirà uno scenario. Altrimenti ce ne sarà un altro che stravolgerà ancora di più questi esami finali. Per tutti i maturandi, comunque, è prevista l’ammissione all’esame mentre per tutti gli studenti ci sarà l’automatica ammissione all’anno successivo.

Abbiamo chiesto a due autorevoli docenti di Bergamo, Marco Cimmino e Clementina Gabanelli, di esprimersi e dare un giudizio su questa scelta. Ecco i loro pareri.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.