BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coronavirus, Gallera: “A Bergamo 9.712 positivi, più 124 casi in un giorno”

In arrivo 360mila mascherine per la nostra provincia. Federfarma: "Comunicheremo quanto prima quando saranno disponibili"

Sono 9.712 i positivi al coronavirus in provincia di Bergamo. Un aumento contenuto, di 124 casi rispetto alla giornata precedente. Lo fa sapere l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera nel corso della conferenza in programma domenica 5 aprile per fare il punto sull’emergenza.

“In tutta la Regione – ha detto Gallera – i dati sono confortanti, Bergamo e Brescia si sono quasi fermate. A Milano
non siamo ancora riusciti a dare un indirizzo a questa linea”.

In Lombardia sono complessivamente 50.445 i positivi (+1.337). Nell’analizzare i numeri forniti dalla Regione bisogna sempre tenere presente che si sta parlando dei casi emersi dai tamponi, non di quelli sommersi.

Durante la conferenza è stato anche annunciato l’acquisto di tre milioni e 300 mila mascherine che saranno distribuite in Lombardia da lunedì 6 aprile. A Bergamo ne sono destinate 360 mila. “Federfarma Bergamo comunica, in merito alle dichiarazioni rilasciate alla stampa dalle Istituzioni lombarde e relative alla previsione di distribuzione gratuita di mascherine in farmacia, che comunicherà quanto prima, alla popolazione ed alle farmacie, la data in cui le mascherine saranno a disposizione, avutane contezza”.

dati mascherine

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.