BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Comunità Montana Valle Seriana chiede a Sab il rimborso degli abbonamenti degli studenti

La richiesta è stata formulata con una lettera firmata dal presidente della Comunità Montana e sindaco di Gorno Giampiero Calegari considerando che le scuole sono chiuse per l’emergenza Coronavirus

La Comunità Montana Valle Seriana chiede alla Sab il rimborso degli abbonamenti degli studenti perché in questo periodo segnato dalla pandemia del Coronavirus le scuole sono chiuse. La richiesta è stata formulata attraverso una lettera firmata dal presidente della Comunità Montana e sindaco di Gorno Giampiero Calegari e condivisa dal consigliere comunale Fabrizio Scolari sul gruppo Facebook “Sei di Gorno se”.

Inviata all’Ufficio Commerciale Sab Autoservizi, a Sab Autoservizi – alla c.a. ingegner Roberto Salerno e al presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli, con oggetto “Rimborso abbonamento studenti”, la lettera pone un tema d’interesse generale:

La Comunità Montana vuole essere di aiuto agli abitanti del territorio in questo difficile momento e in particolare a tutte le famiglie con studenti che hanno sottoscritto abbonamenti di varia natura per frequentare lezioni che al momento sono sospese.

Pare che, dai vostri regolamenti, la richiesta di rimborso di abbonamenti inutilizzati sia a carico della famiglia dello studente. In questo caso, visto che trattasi di problema comune, indipendente dalla volontà del singolo , sarebbe auspicabile che una decisione generale venga presa dai vostri Organi Direttivi, senza lasciare al singolo la richiesta di rimborso, che peraltro verrebbe effettuata da pochissime persone.

Viste le evidenti difficoltà del territorio, nell’auspicare una collaborazione su questo tema che sono certo non mancherà, porgo cordiali saluti.

Il presidente
Giampiero Calegari

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.