BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Verdellino, in fiamme il raccoglitore degli abiti usati accanto alla cabina del gas

Le fiamme sono state appiccate da uno o più piromani. La rabbia del sindaco Zanoli: "È stato un gesto folle"

Vandali in azione a Verdellino nel pomeriggio di mercoledì 1 aprile. Uno o più soggetti, che non sono ancora stati identificati, hanno incendiato il raccoglitore degli abiti usati da donare in beneficenza.

Il gesto che poteva avere anche conseguenze ben più gravi se si considera che il bidone andato in fiamme era situato proprio accanto a una cabina del metano che, se avesse preso fuoco, avrebbe potuto causare un’esplosione.

“Intorno alle 17.30 qualche soggetto ‘squilibrato’ ha dato fuoco al raccoglitore di indumenti usati, ubicato nei pressi dell’ingresso secondario della scuola primaria di Zingonia (zona cimitero) – ha spiegato il sindaco di Verdellino Silvano Zanoli -. A pochi metri dallo stesso c’è una cabina di riduzione del metano, che avrebbe potuto prendere fuoco e creare danni ben più gravi. È stato un gesto folle”.

Verdellino

“Fortunatamente – continua il primo cittadino – la celere segnalazione fatta dal consigliere Aronne Giaquinta ha consentito il pronto l’intervento della protezione civile e dei vigili del fuoco, che hanno spento l’incendio e messo in sicurezza la zona”.

Ora è caccia ai vandali: “Sono in corso le indagini per individuare l’autore del gravissimo gesto – conferma Zanoli -. Per eventuali testimonianze o segnalazioni chiedi ai miei concittadini di contattare la polizia locale o la tenenza dei carabinieri”.

Verdellino

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.