Quantcast
Senato, la presidente Casellati chiama il Papa Giovanni e dona 25mila euro - BergamoNews
Da roma

Senato, la presidente Casellati chiama il Papa Giovanni e dona 25mila euro

Il direttore generale Maria Beatrice Stasi: "Mi ha rappresentato gratitudine per come ci stiamo prodigando"

Una telefonata alle 11,50 porta la gratitudine “dell’Italia tutta” al personale del Papa Giovanni XXIII. E’ la stessa Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati a parlare con il direttore generale Maria Beatrice Stasi, che riferisce: “Mi ha rappresentato gratitudine per come ci stiamo prodigando e per tutto il dolore che ha toccato Bergamo, che abbiamo visto e che stiamo ancora vedendo.

Ho subito condiviso questo incoraggiamento all’Unità di crisi dell’azienda che si stava svolgendo in quel momento per pianificare l’attività dei prossimi giorni. Se vediamo qualche spiraglio nel calo dei numeri al Pronto Soccorso non dobbiamo abbassare la guardia, siamo ancora in prima linea contro il Covid a Bergamo e a San Giovanni Bianco e presto avremo un ulteriore avamposto, il presidio della Fiera, con cui combattere questa battaglia”.

“La guerra al virus – conclude il direttore generale – è ben lontano dall’essere vinta. Serve ancora l’impegno dei cittadini a restare a casa, non vogliamo pensare a cosa accadrebbe se si verificasse una seconda ondata di contagi”.

Da una nota di Palazzo Madama si apprende inoltre che il presidente del Senato ha destinato 25.000 euro all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) Papa Giovanni XXIII di Bergamo e 25.000 euro all’Azienda Ospedaliera di Padova.

Le somme sono state tratte dal ricavato di iniziative di beneficenza promosse dalla stessa Casellati.

Un piccolo segnale di attenzione e di vicinanza alle due strutture che, fin dall’inizio dell’emergenza Covid-19, sono state impegnate per garantire assistenza alle prime comunità colpite dalla diffusione del virus.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
lenti a contatto
Oltre l'emergenza
Coronavirus, lenti a contatto gratis al personale sanitario, Protezione Civile e Forze dell’Ordine
Generico aprile 2020
Oltre l'emergenza
“Forza Bergamo”, una fiaba di Marcella Panseri per sconfiggere il Coronavirus
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI