BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il grazie del Vescovo ai volontari in fiera: “Visto la grandezza di ciò che avete fatto”

La benedizione di monsignor Francesco Beschi: "Chiediamo la supplica a papa Giovanni, attraverso la sua immagine che accoglierà tutti in questo ospedale".

“In questi giorni avete lavorato con assiduità, passione, competenza. Attraverso le immagini della tv ho visto la grandezza di quanto hanno fatto tutti, un vero dono che state facendo alla comunità”.

Il vescovo di Bergamo Francesco Beschi giovedì mattina ha benedetto così l’ospedale da campo, realizzato in tempi record in Fiera dall’Associazione Nazionale Alpini e da un “plotone” di volontari che hanno dato il proprio contributo senza sosta.

Una passeggiata tra le “corsie”, in compagnia del segretario generale della Curia don Giulio Dellavite. 

“Vengo non tanto a dirvi parole mie – ha continuato – ma a portare questa ispirazione che diventa poi forza, dono di Dio. Benedico non solo voi, ma l’opera delle vostre mani e tutti coloro che in essa troveranno conforto: penso ai malati, agli operatori sanitari e alle rispettive famiglie. Tutta la comunità è investita da questa sofferenza, è una vicenda tutt’altro che semplice che ci impegnerà ancora: questa è una risposta sapiente a una sfida imponente”.

Il vescovo ha poi chiuso il proprio intervento, di fronte a una statua di papa Giovanni XXIII posta nell’atrio della Fiera: “Ho pregato alla Madonna dello Zuccarello e a Sotto il Monte. Sappiamo che sarà ancora una lotta dura e il Signore non arriva con la bacchetta magica. Chiediamo la supplica a papa Giovanni, attraverso la sua immagine che accoglierà tutti in questo ospedale”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.