BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Emergenza Coronavirus, raccolta fondi e colletta alimentare: le azioni di Boltiere

Continua l’emergenza sanitaria, continua l’azione del Comune di Boltiere a supporto della popolazione

Nel corso della settimana l’amministrazione comunale sì è mossa su più fronti per servire al meglio i bisogni della cittadinanza Boltierese.

Il comune ha attivato una raccolta fondi destinata alle famiglie bisognose del paese. Ognuno, residente e non del comune, potrà effettuare una donazione al seguente Iban IT 51 C 03111 53880 0000 0000 2666 intestato al comune di Boltiere con causale “Contributo volontario emergenza coronavirus” . A questa attività andranno ad aggiungersi le risorse previste con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 Marzo 2020, con il quale si sono stanziati per Boltiere 32.755,69 €. Per quest’ultimi si potrà accedere con un apposito modulo, che verrà definito a breve dall’ambito dei comuni di Dalmine e dalla conferenza dei Sindaci. Le risorse disponibili verranno assegnate, non in base ad un ordine cronologico di sottoscrizione, ma in base a ragioni oggettive di necessità.

Inoltre per le giornate di sabato 4 e giovedì 9 Aprile sarà possibile contribuire alla colletta alimentare, organizzata in collaborazione al Bip Boltiere in Progress ed al Centro di primo ascolto Caritas Boltiere, donando ai volontari presenti generi alimentari, farmaci e prodotti di prima necessità. Gli esercenti nei quali sarà possibile effettuare queste raccolte saranno i seguenti: Dolce e Salato, Ortofrutta di Stucchi, Non solo frutta di Licia, Sigma Superstore Boltiere, Conad Boltiere, Farmacia Fappani. Fuori da questi negozi saranno presenti i volontari ai quali lasciare le proprie offerte.

Boltiere Coronavirus

Un’altra attività che si è sviluppata insieme all’ambito di Dalmine è lo sportello psicologico per le persone in questo momento costrette in casa a causa del Coronavirus e per le persone che si sentono sole. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 13 alle 16 chiamando il numero 335 69 98 381.

Durante la settimana, c’è stato, infine, il toccante momento del cordoglio per chi in questo periodo ci ha lasciato. Un minuto di silenzio con bandiere a mezz’asta effettuato dal sindaco Osvaldo Palazzini di fronte al municipio martedì alle 12.

 

Pubblicazione effettuata con il contributo del Comune di Boltiere

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.