BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il concerto virtuale di Alberto Ferrari dei Verdena per sostenere Emergency

Durante il live, trasmesso sulla pagina Facebook della Latteria Molloy, verrà chiesta una donazione a favore delle attività dell'associazione, attiva anche a Bergamo e Brescia per combattere il Covid-19

Lanciato lunedì 16 marzo #StayON, il progetto coordinato da KeepOn LIVE – Associazione di Categoria Live Club e festival italiani, sta raccogliendo donazioni a favore di ospedali e enti sanitari impegnati nell’emergenza Covid-19.

L’iniziativa si concretizza in una staffetta di eventi in streaming, che raccoglie il mondo della musica attorno ad una tematica comune: creare un unico grande palco virtuale per riaccendere le luci sugli spazi culturali come luoghi di aggregazione e socialità e fonte di lavoro per migliaia di persone del nostro Paese.

Proprio sotto l’egida di #StayON sabato 4 aprile la pagina Facebook della Latteria Molloy di Brescia trasmetterà un live set esclusivo di Alberto Ferrari dei Verdena: un contributo musicale nel corso del quale il frontman della celebre band bergamasca, dal luogo in cui sta trascorrendo la quarantena, rivisiterà in modo intimo e personale i brani più celebri del gruppo, insieme a cover delle sue canzoni internazionali preferite.

Alberto Ferrari, 41 anni, frontman dei Verdena
Alberto Ferrari Verdena

“Mai come in questo momento difficile, Bergamo e Brescia sono sorelle – spiegano gli organizzatori dell’iniziativa -. Un grande artista come Alberto Ferrari e il live club di Brescia si uniscono a favore della raccolta fondi a sostegno delle attività di Emergency, che sta operando attivamente in supporto dell’emergenza nelle due città lombarde, particolarmente colpite dal Covid-19.
Un gesto simbolico che può fare davvero la differenza: a chi si connetterà da casa per seguire l’evento gratuitamente in streaming verrà chiesto di devolvere il costo di un biglietto ‘virtuale’ per sostenere chi è in prima linea in questi giorni di crisi”.

L’evento sarà, infatti, a sostegno delle attività che Emergency sta svolgendo nei territori di Bergamo e Brescia nel corso di questa crisi sanitaria.

Tutte le informazioni circa le iniziative in atto e le modalità di donazione si trovano QUA.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.