BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fondò l’Usd Fornovo San Giovanni: è morto Giuseppe Pesenti

Aveva 69 anni: in paese era conosciuto e ben voluto da tutti per le tantissime attività proposte, dal calcio alla musica passando per gli eventi estivi

Qualunque iniziativa ci fosse a Fornovo San Giovanni, lui ne era coinvolto. Ideatore, organizzatore, semplice sostenitore: in qualche modo Giuseppe Pesenti c’era sempre per i suoi compaesani. Quegli stessi compaesani che oggi lo piangono.

Pesenti, per tutti “il Giusy”, a Fornovo era ben visto e ben voluto da chiunque. Aveva 69 anni. È morto mercoledì 1 aprile, tre giorni dopo essere stato ricoverato all’ospedale di Treviglio con gravi problemi respiratori.

Per una vita ha lavorato nell’azienda di famiglia, la Idraulica Pesenti, che gestiva assieme al fratello e ai due figli.

Negli anni ’70 era stato uno dei fondatori dell’Usd Fornovo San Giovanni, club nel quale ha ricoperto per anni il ruolo di presidente. Oggi era consigliere e grande sostenitore della squadra, che seguiva regolarmente ogni weekend: in molti si ricordano la sua irrefrenabile felicità per lo storico salto dalla Prima categoria alla Promozione nell’aprile del 2018.

Giuseppe Pesenti, qui col trombone, era membro della banda del paese
Giuseppe Togni

Non solo calcio, però. Giuseppe Pesenti è stato anche tra i fondatori della lista civica Insieme per Fornovo che oggi amministra il Comune della Bassa, era attivissimo nel Comitato San Rocco, l’istituzione che raggruppa i comitati delle varie associazioni del paese e si occupa di organizzare eventi per anziani e giovani durante l’anno, ed era membro della banda del paese. Suonava il trombone.

“Per molti era una persona di famiglia, uno di quei signori che speravi di incontrare ogni giorno – spiega Nicolas Tonoli, uno dei tanti volontari del paese che oggi piange Pesenti -. Lo consideravo come uno zio. Ha visto crescere qui a Fornovo intere generazioni, per le quali ha sempre cercato di fare il possibile”.

Giuseppe Pesenti lascia la moglie Maria e due figli, Jhonny e Cesare.

L’Usd Fornovo San Giovanni, inoltre, in questi giorni terribili piange anche la scomparsa di Sandro Spampati, storico ex allenatore, scomparso a 67 anni dodici ore dopo la morte del fratello Dino, di un anno più giovane.

In questa ora di sofferenza, l’USD FORNOVO SG si stringe intorno alla famiglia Spampati per la perdita dei Loro e Nostri…

Pubblicato da USD Fornovo SG su Venerdì 27 marzo 2020

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.