BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Istat: “Raddoppiati i morti al Nord, quadruplicati a Bergamo”

Il confronto fatto sulla media dei decessi nel periodo 2015-2019

Più informazioni su

Secondo una rilevazione dell’Istat, nei primi 21 giorni di marzo al Nord i decessi sono più che raddoppiati rispetto alla media 2015-19. Nell’analisi, che tiene conto di 1.084 comuni, si evidenzia in particolare la situazione di Bergamo, dove i decessi sono quasi quadruplicati “passando da una media di 91 casi nel 2015-2019 a 398 nel 2020 – si legge -. Incrementi della stessa intensità, quando non superiori, interessano la maggior parte dei comuni della provincia bergamasca”.

Sempre secondo l’Istat, situazioni particolarmente allarmanti si riscontrano nella provincia di Brescia. Ma incrementi superiori al 200% sono presenti anche in capoluoghi come Piacenza o Pesaro. Confermato, infine, il “maggiore incremento dei decessi degli uomini e delle persone maggiori di 74 anni di età”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.