BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Montalbano, Report sul Coronavirus o Matrimonio a Parigi? La tv del 30 marzo

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di lunedì 30 marzo

Per la prima serata in tv, lunedì 30 marzo su RaiUno alle 21.25 andrà in onda la fiction “Commissario Montalbano”. Verrà proposto l’episodio dal titolo “L’altro capo del filo”, con Luca Zingaretti, Cesare Bocci e Peppino Mazzotta.

Gli sbarchi di migranti si susseguono quasi ogni notte, e il commissario Montalbano deve affrontare questa emergenza con i suoi pochi uomini, che lavorano senza sosta. E lo fa senza perdere mai la sua umanità e il suo senso di giustizia. In mezzo a tutto ciò, un terribile delitto si abbatte su Vigata: Elena Biasini viene barbaramente massacrata nella sua sartoria. L’omicidio sembra inspiegabile. Ma Montalbano saprà afferrare il filo della vita di questa donna misteriosa e straordinaria.

RaiDue alle 21.20 riproporrà “Stasera tutto è possibile”, il game show condotto da Stefano De Martino.

Su RaiTre alle 21.20 prenderà il via la nuova stagione di “Report”, la trasmissione di inchieste condotta da Sigfrido Ranucci. La prima puntata è interamente dedicata alla pandemia di Covid-19. Il programma andrà dove tutto è cominciato e dove il peggio sembra finalmente passato, a Wuhan, per mostrare con immagini esclusive cosa è realmente successo nei compound blindati durante l’emergenza. Dopo Sars e Influenza aviaria, l’Oms ha raccomandato a tutti i paesi del mondo di mettere a punto un piano di prevenzione e risposta alle pandemie e di aggiornarlo costantemente. L’Italia lo ha fatto? E come?

Verrà raccontato come è nato il contagio tra Lombardia, Veneto ed Emilia, prima e dopo la scoperta del “paziente 1” a Codogno. Sarebbe stato possibile fermarlo per tempo? Andremo poi a vedere come le regioni del Sud, dalla Campania alla Calabria, fino in Sicilia, stanno affrontando l’aumento dei casi.
Gli operatori del 118 sono la prima linea della lotta al coronavirus: una ricognizione sui territori per verificare quel che c’è e quello che manca perché lavorino in piena sicurezza. “Report”, infine, ricostruirà le difficoltà di un corpo dello Stato in prima linea nelle emergenze: i Vigili del fuoco, coinvolti anche loro nella diffusione del contagio.

Su Rete4 alle 21.25 l’appuntamento è con “Stasera Italia – Speciale Coronavirus”, condotto da Barbara Palombelli.

Per chi preferisse vedere un film, su Canale5 alle 21.30 c’è “Matrimonio a Parigi”; su Italia1 alle 21.25 “Harry Poter e l’ordine della fenice”; su La7 alle 21.15 “Pearl Harbor”; su La5 alle 21.05 “Rosamunde Pilcher – La donna sulla scogliera”; su Iris alle 21 “Invasion”; e su Italia2 alle 21.15 “Puzzole alla riscossa”.

Su Rai5 alle 21.15 verrà proposta la visione del documentario “Luis Sepúlveda – Lo scrittore del Sud del mondo”. Un tuffo nella storia e nello spirito sudamericano, sullo sfondo di amicizie virili e viaggi nel “mondo alla fine del mondo”, dall’Amazzonia alla Patagonia, dall’Europa mitteleuropea alla Spagna, attraverso la vita e l’opera di Luis Sepúlveda. È il documentario “Luis Sepúlveda, lo scrittore del sud del mondo” in onda stasera. Lo scrittore cileno, attivista instancabile ed eccellente narratore, ha raggiunto la fama internazionale nel 1989 con il suo primo romanzo: “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore”. Al talento dello scrittore, Sepúlveda aggiunge l’impegno politico contro gli effetti lasciati in Sud America dalle dittature militari, a favore dell’ecologia militante, dei popoli indigeni del Sud America, contro il razzismo in Europa. “Sono uno scrittore – dice Sepulveda – perché non so fare altro che raccontare storie. Ma sono anche un essere sociale, un individuo che rispetta sé stesso e intende occupare un piccolo posto nel labirinto della storia. Da questo punto di vista, sono il cronista di tutti coloro che giorno dopo giorno vengono ignorati, privati della storia ufficiale, che è sempre quella dei vincitori”.

Da segnalare, infine, su La7 alle 21.15 la miniserie “Tut – Il destino di un faraone”; su Rai4 alle 21.20 il telefilm “Siren”; su La7D alle 21.30 il telefilm “Joséphine, ange gardien”, con Mimie Mathy; su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 la sitcom “Affari di famiglia”; su Mediaset Extra dalle 9 “Grande Fratello Vip – Live” e su Real Time alle 21.10 il docu-reality “Vite al limite”.

 

Questi sono i programmi previsti per stasera salvo variazioni dell’ultimo momento apportate dalle reti televisive.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.