BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo piange altri due medici, addio ad Aurelio Comelli e Michele Lauriola

Cardiologo il primo, medico di base il secondo. Avevano 70 e 67 anni

Sono almeno 61 i medici scomparsi durante l’epidemia di Coronavirus in Italia, secondo la FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.

In provincia di Bergamo, alla triste lista si sono aggiunti Aurelio Maria Comelli, cardiologo e responsabile di un ambulatorio specialistico alla clinica Quarenghi di San Pellegrino, e Michele Lauriola, medico di base in città. Il primo aveva 70 anni, il secondo 67.

Un triste dato: solo nelle ultime 48 ore sono stati 11 i camici bianchi a perdere la vita.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.