Quantcast
Bergamo piange altri due medici, addio ad Aurelio Comelli e Michele Lauriola - BergamoNews
I lutti

Bergamo piange altri due medici, addio ad Aurelio Comelli e Michele Lauriola

Cardiologo il primo, medico di base il secondo. Avevano 70 e 67 anni

Sono almeno 61 i medici scomparsi durante l’epidemia di Coronavirus in Italia, secondo la FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.

In provincia di Bergamo, alla triste lista si sono aggiunti Aurelio Maria Comelli, cardiologo e responsabile di un ambulatorio specialistico alla clinica Quarenghi di San Pellegrino, e Michele Lauriola, medico di base in città. Il primo aveva 70 anni, il secondo 67.

Un triste dato: solo nelle ultime 48 ore sono stati 11 i camici bianchi a perdere la vita.

leggi anche
Generico marzo 2020
Storie e volti
Quei medici morti a Bergamo durante l’epidemia, tra quelli di base 144 malati
leggi anche
Vincenzo Leone
La battaglia al virus
Urgnano e Zanica piangono il dottor Vincenzo Leone: “Aiutare il prossimo era la sua priorità”
leggi anche
lutto
L'emergenza
Bergamo, addio al medico legale Rosario Lupo
leggi anche
Medico di base
Bassa
È morto il dottor Antonino Buttafuoco, medico di base di Ciserano e Verdellino
leggi anche
Carlo Alberto Passera
L'emergenza
Boltiere, un’altra vittima tra i medici di base: addio a Carlo Alberto Passera
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
stefano Scaglia
Stefano scaglia
Confindustria, il presidente agli associati: “Mantenete gli impegni presi nei pagamenti”
Usca Cononavirus
Squadre speciali ats
Bergamo, in campo le unità Usca per curare a casa i malati di Coronavirus
Infermieri
L'anticipazione
Coronavirus, il ministro Speranza: “Misure di contenimento estese fino a Pasqua”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI