Quantcast
"Mio papà morto per Coronavirus, non ancora sepolto e il Comune chiede la tassa di soggiorno" - BergamoNews
San pellegrino

“Mio papà morto per Coronavirus, non ancora sepolto e il Comune chiede la tassa di soggiorno”

Ancora prima della sepoltura la bolletta per la camera mortuaria

Tra le tante lettere che arrivano in questi giorni alla nostra redazione c’è questa di una giovane che chiede rispetto ed è rivolta al Sindaco di San Pellegrino.

Caro Bergamonews,
ho perso mio papà domenica scorsa, era ricoverato alla clinica Quarenghi di San Pellegrino.

Questo maledetto virus ha vinto, domenica abbiamo faticato a trovare onoranze funebri che potessero occuparsi della sua salma. Ci siamo rivolti a chi del mestiere di quelle zone, tutto via telefono. Detto fatto.

A questo proposito mi sento di ringraziare il personale medico della clinica Quarenghi per la delicatezza e la gentilezza, non dimenticherò mai la voce dell’infermiera che mi dice di “averlo sistemato per benino” prima che lo portino via.

Oltre al dolore per la morte senza nessuno accanto e tutto quello che ne segue (mentre scrivo è giovedì), noi figli ancora non abbiamo visto nemmeno la bara. Un dolore atroce. Non riesci nemmeno a realizzare quello che è successo: papà viene sistemato in camera mortuaria del cimitero del paese in attesa della sepoltura a Bergamo in data da destinarsi.

Dopo due giorni di “soggiorno” in questo hotel a 5 stelle arriva a noi figli la fattura dal Comune di San Pellegrino di 100 euro di tassa per l’ospitalità di papà in questi spazi.

Ora non rientra nel mio carattere fare polemica, ma chiedo almeno la delicatezza di aspettare che venga sepolto.

Considerato il momento che stiamo attraversando, era proprio il caso, signor sindaco di inviare in 48 ore quella fattura?

La mia domanda è: che cosa dobbiamo sopportare ancora? Da figlia di un grande lavoratore sono indignata da tutto questo.

Grazie per avermi ascoltata.

Lettera firmata

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
mascherine coronavirus (foto Macau Photo Agency by Unsplash)
Prima tranche
Si distribuiscono 32.400 mascherine ai Comuni bergamaschi: lista e quantità
cimitero
Bossico
Luigi ha perso entrambi i genitori: “Due loculi lontani per un cavillo, non si può rimediare?”
paziente coronavirus
La testimonianza
Mamma di 38 anni: “I miei giorni di lotta contro il virus, in ospedale tra paure e dolore”
Gallera
I dati
Coronavirus, i contagi non si fermano: a Bergamo +386 in un giorno, siamo a quota 7458
sindaci bergamaschi riunione coronavirus
Istituzioni & dolore
L’appello trasversale dei sindaci: “Basta attacchi, collaboriamo uniti”
cimitero di san pellegrino
La replica
Il sindaco: “San Pellegrino attento e sensibile con le vittime del virus”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI