BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dall’Albania 30 medici per aiutare anche gli ospedali bergamaschi

Edi Rama, primo ministro albanese: "Non siamo ricchi ma neanche privi di memoria: ci avete accolto e noi non abbandoniamo l'amico in difficoltà"

Più informazioni su

E’ atterrato all’aeroporto ‘Valerio Catullo’ di Verona, riaperto in via straordinaria per l’occasione, il volo con a bordo il team composto da 10 medici e 20 infermieri provenienti dall’Albania per aiutare gli ospedali di Bergamo e Brescia, tra le zone più colpite dalla pandemia.

Ad accoglierli il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, il vicepresidente, Fabrizio Sala, l’assessore all’Agricoltura, Fabio Rolfi e il sottosegretario Alan Christian Rizzi.

Presente anche la consigliera regionale Simona Tironi. “Grazie – ha detto Fontana – per l’aiuto concreto in un momento molto complicato per la Lombardia. Siete la testimonianza dell’amicizia che lega l’Italia all’Albania.

Sono certo che potranno contribuire ad alleggerire il lavoro dei nostri eccezionali rappresentanti della sanità che in queste settimane hanno dato una dimostrazione di dedizione, capacità, eccellenza superiore all’immaginabile.

Speriamo che la situazione migliori così che presto si possa cominciare a pensare alla ripartenza. Ai nostri cittadini ripeto che non possiamo mollare, perche’ diversamente rischieremmo di rientrare nel buio. E noi non possiamo permettercelo”.

Anche il deputato bergamasco Antonio Misiani ha voluta ringraziare l’Albania pubblicando sul proprio profilo Facebook il video del discorso del premier albanese Edi Rama:

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.