Attenzione

“Covid, controlli nelle abitazioni”, ma è una truffa: l’allarme delle forze di polizia

In alcuni condomini sono stati affissi degli avvisi in cui compare l'intestazione falsa del Ministero dell'Interno

Truffe pure in piena emergenza Covid. In alcuni condomini sono stati affissi degli avvisi in cui compare l’intestazione falsa del Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza e con cui si preannunciano controlli nelle abitazioni.

Si tratta di un tentativo di truffa, dal momento che non è stato predisposto alcun documento di questo tipo.

Si ricorda di non aprire la porta di casa a persone sconosciute e, in caso di dubbi, si invita a contattare subito i numeri di emergenza delle Forze dell’Ordine.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Medico di base
L'ordine
Dati sottostimati, così i medici di Bergamo avviano indagine su pazienti sintomatici
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI