Quantcast
Martedì 31 marzo bandiere a mezz'asta e tutti i sindaci col tricolore davanti ai municipi - BergamoNews
Il lutto

Martedì 31 marzo bandiere a mezz’asta e tutti i sindaci col tricolore davanti ai municipi

La proposta del presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli di esporre le bandiere a mezz'asta martedì prossimo, 31 marzo, è stata accolta e rilanciata

La proposta del presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli (leggi qui) di esporre le bandiere a mezz’asta martedì prossimo, 31 marzo, è stata accolta e rilanciata. Per rendere omaggio a tutte le vittime, tutti i sindaci d’Italia si fermeranno un minuto. Con indosso la fascia tricolore, saranno davanti ai propri municipi in silenzio e con le bandiere esposte a mezz’asta “in segno di lutto” e in “segno di solidarietà con tutte le comunità che stanno pagando il prezzo più alto”.

L’iniziativa è nata per offrire un tributo ai tanti morti in silenzio e quasi invisibili, che se ne sono andati senza neppure un funerale o senza poter avere vicino i propri cari. Una cerimonia a distanza che dunque non infrangerà le regole del distanziamento sociale. l’idea di Gafforelli è stata accolta dal presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) Antonio De Caro.

“Tutti abbiamo negli occhi – ha scritto Decaro – le immagini della tragedia che sta colpendo così duramente molte città del Nord e che sta sottoponendo a dura prova tutte le comunità che amministriamo. Come sempre succede nelle grandi emergenze, noi sindaci siamo la prima linea, sottoposti come siamo alla forte pressione del carico di responsabilità di una comunità intera”.

leggi anche
Coronavirus Covid cimitero pompe funebri
Bergamo
Coronavirus, le onoranze funebri della Lia: “Nessuno ci ascolta, ci fermiamo”
Ospedale Papa Giovanni medico dottore
La testimonianza
La laurea e subito in trincea: “I primi giorni da infermiera tra malati che cercano aiuto con gli occhi”
Mei di Ponte San Pietro
La donazione
Coronavirus: la Mei di Ponte San Pietro dona 500mila euro alle strutture sanitarie di Bergamo
Mascherine polizia Seriate
La denuncia
“Ecco le mascherine in dotazione agli agenti della Stradale di Seriate”
Bandiere a mezz'asta per Antonio, il giovane giornalista ucciso a Strasburgo
Il presidente gafforelli
“Martedì 31 tutti i comuni bergamaschi espongano bandiere a mezz’asta”
russi ad albino
Sabato mattina
La squadra dell’esercito russo ad Albino per sanificare le Rsa
Maria Pia De Vito
Solidarietà in musica
La maratona del Bergamo Jazz Festival: diretta con sorprese
Ospedale Papa Giovanni medico dottore
L'intervento
Carnevali a Verdelli: “Non chiusure, ma solidarietà tra Regioni”
gelmini coronavirus carabiniere
Sovere
Addio al maresciallo Fabrizio Gelmini, un’altra vittima dell’Arma
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it