BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Addio a Piero Busi, “istituzione” storica della Valbrembana

Piero Busi ha battuto nella sua lunga militanza amministrativa record su record: ha gestito la cosa pubblica per ben sessant’anni

Si è spento l’ex sindaco di Valtorta ed ex presidente della Comunità montana della Valle Brembana Piero Busi. Aveva 86 anni.

Piero Busi ha battuto nella sua lunga militanza amministrativa record su record: ha gestito la cosa pubblica per ben sessant’anni, ha lasciato la carica di primo cittadino soltanto nel 2019, ultraottantenne.

Ci aveva raccontato qualche anno fa subito dopo l’ennesima rielezione a Valtorta, nel 2014: “Quando ho iniziato era molto più facile fare il sindaco rispetto al giorno d’oggi Si instauravano rapporti più umani ed era la politica che piaceva a me. Ora invece se qualcuno ha un colore diverso dal tuo nemmeno ti parla: non è la mia filosofia, io non guardo al partito ma alla persona, se è valida e disponibile al dialogo”.

Un primato irraggiungibile quello di Busi alla guida di un Comune “con una sola parentesi dal 2004 al 2009, ma solo perché la legge mi impediva di infilare il terzo mandato consecutivo”.

Ma quello di “longevità” non è il solo record al quale il sindaco del paese dell’alta Val Brembana teneva particolarmente: “Di record ne ho battuti tanti, ma ce n’è uno che nessuno mette mai in evidenza: in Consiglio Comunale ogni singola delibera è sempre passata all’unanimità”.

Qualche anno prima, venerdì 29 aprile 2011, l’allora prefetto di Bergamo Camillo Andreana è salito fino a Piazza Brembana, al centro sociale Don Stefano Palla, per consegnare al sindaco di Valtorta, storico amministratore ed ex presidente della Comunità montana di Valle Brembana, l’onorificenza di commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica. L’onorificenza è dovuta per il “suo fattivo impegno sul territorio, in un’ampia serie di settori della vita pubblica”.

Per 24 anni Piero Busi è stato presidente dell’ospedale di San Giovanni Bianco, presidente per 25 anni della Comunità Montana della Valle Brembana, poi vicepresidente.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.