Scaglia: “Mai opposti alla chiusura: tante fabbriche di Bergamo vuote prima del decreto”

“Oggi si sta lavorando con le industrie bergamasche del tessile e il Politecnico per realizzare mascherine: ne abbiamo consegnate 2milioni e mezzo alle Ats. Ma ci aspetta una grave crisi economica e sociale. Proporrei l’istituzione di un fondo di solidarietà per chi necessita di liquidità, al quale si possa accedere in modo semplice e trasparente”.