BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giorgio Armani ora produce camici per la sanità e dona 300mila euro alla Gavazzeni

Giorgio Armani ha donato la cifra di 300.000 euro all’Humanitas Gavazzeni di Bergamo, oltre ad aver elargito contributi ad altri ospedali italiani impegnati nella lotta contro il Coronavirus

Il Gruppo Armani comunica la conversione di tutti i propri stabilimenti produttivi italiani nella produzione di camici monouso destinati alla protezione individuale degli operatori sanitari impegnati a fronteggiare il Coronavirus.

Nelle scorse settimane, a seguito dell’iniziale donazione stanziata a favore della Protezione Civile e degli ospedali Luigi Sacco, San Raffaele, Istituto dei Tumori di Milano e dello Spallanzani di Roma, Giorgio Armani ha deciso di dare il suo contributo di 300mila euro all’Humanitas Gavazzeni di Bergamo, all’ospedale di Piacenza e a quello della Versilia, arrivando così a una donazione complessiva di 2 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.