• Abbonati
Guarda il video

Coronavirus, Belotti commosso in Aula: “Stiamo perdendo i nostri nonni”

Il deputato bergamasco della Lega chiede chiarezza al governo sul numero dei decessi in Lombardia

Commozione alla Camera durante il Question time. Quando il deputato bergamasco della Lega Daniele Belotti, ha iniziato a leggere visibilmente emozionato l’interrogazione che la Lega ha rivolto al governo sul numero dei decessi in Lombardia.

“Io e il collega Cristian Invernizzi – ha esordito Belotti – abbiamo lasciato il fronte di Bergamo per venire qui a portare la voce di una terra duramente provata. Non sappiamo più dove portare i morti e non sappiamo più dove mettere i malati. Chiediamo chiarezza  e soluzione. Il dato ufficiale era di 1.267 deceduti dalla fine di febbraio, ma in Bergamasco i numeri sono ben diversi. Parliamo di novanta-cento morti ogni giorno. Bergamo sta perdendo i suoi nonni”.

Nel ricordare l’impegno dei medici, dei sanitari, di tutti i tecnici, gli operai, gli amministratori locali e i semplici cittadini che si stanno prodigando per curare i malati, costruire e ampliare i reparti dei nosocomi del territorio e versare denaro per contribuire alla lotta contro il Covid 19, Belotti ha assicurato che benché feriti e colpiti dai lutti “noi non ci fermeremo mai. Grazie di cuore a tutti”.

ASCOLTA L’INTERVENTO

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
ospedale
La panoramica
Solidarietà per gli ospedali bergamaschi: il punto sulle raccolte fondi e le tante donazioni
aula vuota classe (foto Ivan Aleksic da Unsplash)
Emergenza coronavirus
Gallone: “Forza Italia chiede la detraibilità delle rette delle scuole paritarie”
Gallera e Caparini
L'emergenza sanitaria
Coronavirus, Gallera: “In Bergamasca 8.060 positivi, 602 in più”
deluca e belotti
A "porta a porta"
Belotti querela De Luca: “Squallide parole le sue sui morti a Bergamo”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI