Quantcast
Per chi dona al Papa Giovanni in palio una cena: l'iniziativa dell'Alberghiero di Nembro - BergamoNews
Beneficenza

Per chi dona al Papa Giovanni in palio una cena: l’iniziativa dell’Alberghiero di Nembro

Tra tutti quelli che verseranno almeno 20 euro verranno estratti, a emergenza finita, 50 buoni validi per una cena nell’istituto che verrà organizzata il prima possibile

Una donazione in cambio di una cena. I rappresentanti degli studenti dei consigli di classe e del consiglio d’istituto dell’Istituto Alberghiero Sonzogni di Nembro, sicuri di rappresentare il volere di tutti gli alunni della scuola vogliono dare un segnale concreto a supporto all’azione del personale sanitario che in questi giorni, così terribili per il nostro territorio, sta lottando quotidianamente per salvare vite umane.

Ed è per questo che hanno scelto di aprire una campagna di raccolta fondi da destinare all’ospedale di Bergamo, l’azienda ospedaliera Papa Giovanni XXIII, in prima linea nella lotta contro il coronavirus.

Ogni studentessa o studente, ogni docente, ogni ATA, ogni genitore che ne abbia la possibilità può versare una donazione in denaro sul conto corrente dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII al seguente IBAN:

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE GIOVANNI XXIII

IT52Z0569611100000012000X95

Indicando nome, cognome e codice fiscale del benefattore.

I fondi raccolti verranno utilizzati dall’ospedale per l’acquisto di: ventilatori, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitoraggi emodinamici, cuffie, camici e occhiali monouso.

Gli studenti chiedono inoltre a tutti coloro che versano un contributo di compilare il modulo google cliccando qui, allegando la ricevuta del versamento, in modo che le donazioni che provengono dalla nostra comunità scolastica possano essere monitorate.

Tra tutti quelli che verseranno almeno 20 euro e compileranno il modulo google verranno estratti, a emergenza finita, 50 buoni validi per una cena nell’istituto che verrà organizzata il prima possibile, quando potremo ritornare ad abbracciarci e a condividere il cibo cucinato e servito dalle nostre ragazze e dai nostri ragazzi.

Il dirigente scolastico Louise Valerie Sage si è detta orgogliosa di questa iniziativa delle studentesse e degli studenti del Sonzogni.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Lo striscione per i medici e gli infermieri fuori dall'ospedale Papa Giovanni
Emergenza coronavirus
Dai medici dell’ospedale di Bergamo struggente grido d’allarme e duro atto di accusa
sanpellegrino
Gara di solidarietà
Coronavirus, la Sanpellegrino dona 250mila euro all’Ats di Bergamo
Lo striscione per i medici e gli infermieri fuori dall'ospedale Papa Giovanni
Bergamo
Coronavirus, le donazioni all’ospedale Papa Giovanni superano i 10 milioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI