Quantcast
Il disegno dell'abbraccio: una stampa a chi farà una donazione agli ospedali di Bergamo - BergamoNews
L'iniziativa di solidarietà

Il disegno dell’abbraccio: una stampa a chi farà una donazione agli ospedali di Bergamo

L'illustratore Alessandro Adelio Rossi lo scorso 19 marzo ha proposto sui social un suo disegno che ha fatto il giro del web ed è stato condiviso tantissimo. Rappresenta un abbraccio doloroso alla città di Bergamo. Visto il successo, ha lanciato una proposta: una stampa del disegno a chi farà una donazione di almeno 25 euro alle aziende sanitarie del territorio bergamasco.  

L’illustratore Alessandro Adelio Rossi lo scorso 19 marzo ha proposto sui social un suo disegno che ha fatto il giro del web ed è stato condiviso tantissimo. Rappresenta un abbraccio doloroso alla città di Bergamo.

L’autore, visto il successo, ha lanciato una proposta: una stampa del disegno a chi farà una donazione di almeno 25 euro alle aziende sanitarie del territorio bergamasco.

Spiega Alessandro Adelio Rossi: “In tantissimi avete condiviso questo disegno, fatto in una notte senza sonno per molti, fatto velocemente, con l’urgenza di placare il dolore e trovare un sentimento di pace. È un abbraccio alla città di Bergamo, dove vivo e lavoro come illustratore e grafico e vuole essere un segno di cura e fratellanza, ora, che ce n’è bisogno, ma anche dopo, quando questo momento difficile sarà passato. Spero rimanga forte in noi il desiderio di avere cura l’uno per l’altro. Ringrazio tutti quelli che hanno condiviso virtualmente questo mio disegno”.

Ora, spiega “vorrei fare qualcosa di più concreto, nel mio piccolo, per sostenere chi sta lavorando per contenere questa emergenza. Realizzerò delle stampe serigrafiche fatte a mano, con l’aiuto e il sostegno dei miei amici di BERGAMO SOTTOSUOLO e di CORPOC, che riprende vita per questa iniziativa e che si occuperà operativamente delle stampe, numerate 30×30cm in tre colori. Averne una copia è semplice, basta effettuare un bonifico di importo pari o superiore a 25€, a una delle strutture ospedaliere del nostro territorio e mandarmi copia della ricevuta alla mail info@aarg.it. A fine emergenza manderò a tutti una mail con le modalità di ritiro della stampa. Con Bergamo Sottosuolo speriamo si possa organizzare una serata di musica, dove poter ritirare la propria copia, vi terremo aggiornati”.

Qui sotto tutti i dettagli per effettuare il bonifico:

Causale:“EMERGENZA CORONAVIRUS – nome – cognome – codice fiscale del benefattore + com’è bianca bergamo”
(il codice fiscale sarà utile ai fini della detraibilità in sede di 730) ed inviare la ricevuta della donazione al mio indirizzo mail: info@aarg.it
Al termine dell’emergenza tutti i benefattori riceveranno una mail con le modalità di ritiro della stampa.

————————————

OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII
Bergamo
Azienda Socio Sanitaria Territoriale Giovanni XXIII
IBAN IT52Z0569611100000012000X95
Codice BIC/SWIFT: POSOIT22 (se richiesto)
Qui sotto il link alla pagina dell’ospedale
http://www.asst-pg23.it/…/_emergenza_coronavirus_come_aiut…/

————————————

ASST BERGAMO EST
Seriate, Alzano Lombardo, Gazzaniga, Piario, Lovere, Trescore e Sarnico.
IBAN: IT 92 E 03111 53510 000000005634
ASST DI BERGAMO EST – AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI BERGAMO EST
Qui sotto il link alla pagina dell’ospedale
http://www.asst-bergamoest.it/user/Default.aspx…

————————————
ASST BERGAMO OVEST
Treviglio-Caravaggio e Romano di Lombardia
IBAN: IT 81 G 05696 53640 000007000X13
COD. SWIFT: POSOIT22
In questo caso la CAUSALE è: “Donazione COVID-19 – nome – cognome – codice fiscale del benefattore + com’è bianca bergamo”
Qui sotto il link alla pagina dell’ospedale
http://www.asst-bgovest.it/

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Lo striscione per i medici e gli infermieri fuori dall'ospedale Papa Giovanni
Emergenza coronavirus
Dai medici dell’ospedale di Bergamo struggente grido d’allarme e duro atto di accusa
Fake news
Come muoversi
Verificare la fonte e non fidarsi degli “scoop”: guida facile e veloce contro le fake news
Roberta Villa coronavirus
L'intervista
Coronavirus, Roberta Villa: “Molti contagi in casa, non sottovalutiamo i sintomi lievi”
don giuseppe berardelli coronavirus casnigo
Letto per voi
Addio a don Giuseppe di Casnigo: aveva rinunciato al suo respiratore
bertolaso
Il punto
Fontana: “Bertolaso positivo al Covid-19; ospedale Fiera Milano? Vedremo”
abbraccio bergamo coronavirus quadro adelio rossi
Solidarietà & arte
L’abbraccio a chi dona agli ospedali di Bergamo: già raccolti 10mila euro
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI