Quantcast
Ospedale da campo a Bergamo: "Ci saranno anche i medici di Emergency" - BergamoNews
L'allestimento

Ospedale da campo a Bergamo: “Ci saranno anche i medici di Emergency”

Lavori in corso alla Fiera di Bergamo

Sono cominciati i lavori per l’ospedale da campo degli Alpini alla Fiera di Bergamo dove arriveranno i medici di Emergency, la Ong di Gino Strada, chiamati dal governatore della Lombardia Attilio Fontana. Se il progetto originale prevedeva l’installazione nel padiglione B di dodici tensostrutture con due camere da quattro posti destinate alla terapia subintensiva, più un paio di posti per eventuali emergenze, ora il piano è cambiato. È infatti previsto un Pronto Soccorso e ci sarà un aumento dei posti riservati all’emergenza, per liberare spazi negli ospedali.

“Ci saranno 12-14 postazioni di terapia intensiva e 24 di sub intensiva – ha spiegato il direttore generale della Sanità Alpina Sergio Rizzini ai microfoni della Rai – più altri 150 posti” per decongestionare gli ospedali, accogliere quei pazienti stabilizzati ma non ancora in grado di essere dimessi.

Per quanto riguarda il personale medico: “Ci saranno medici bergamaschi, medici di Emergency esperti dell’ebola, qualcuno dalla Russia”, ha detto Rizzini. Sulla presenza di medici cinesi “non ho aggiornamenti perché potrebbero essere spostati su Brescia”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Carabinieri nostra
Sabato
Ghisalba, rapina un giovane e il parroco: preso
Ospedale da campo: anche Emergency lascia Bergamo
Le testimonianze
Emergency lascia Bergamo: “Esperienza dura, ma abbiamo imparato molto anche noi”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI