I caschi Airoh della Locatelli Spa donano 50mila euro all'ospedale Papa Giovanni - BergamoNews
Emergenza coronavirus

I caschi Airoh della Locatelli Spa donano 50mila euro all’ospedale Papa Giovanni

“Questo contributo a favore della sanità bergamasca è il simbolo del legame indissolubile che unisce l’Azienda e Airoh al territorio e del nostro sostegno a una comunità fortemente colpita” - spiega Antonio Locatelli, Founder e CEO di Locatelli Spa.

Locatelli Spa, titolare del noto marchio Airoh, specializzato nella produzione di caschi di protezione per motociclo, scende in campo nella lotta al Coronavirus con una donazione di 50.000 euro all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, con l’aiuto dell’associazione Ecmo per la Vita Onlus.

“Questo contributo a favore della sanità bergamasca è il simbolo del legame indissolubile che unisce l’Azienda e Airoh al territorio e del nostro sostegno a una comunità fortemente colpita” – spiega Antonio Locatelli, Founder e CEO di Locatelli Spa.
“Vogliamo aiutare chi ogni giorno si impegna duramente per salvaguardare tutti noi e soprattutto i più bisognosi. Per questo motivo abbiamo deciso di fare una donazione a uno degli ospedali più colpiti dall’epidemia, l’ospedale della mia città. Seguite le regole, aiutate come potete, insieme possiamo superare anche questa emergenza! Se restiamo uniti presto torneremo anche in sella alla nostra motocicletta”.

leggi anche
  • Dopo il decreto
    I sindacati criticano: “Aperte attività che non hanno nulla di essenziale o strategico”
    sindacati
  • Clusone
    Editore, fondatore del Coro Idica, uomo generoso: addio a Cesare Ferrari
    crsare ferrari frate indovino (foto Jo Locatelli)
  • L'emergenza
    Coronavirus, bambini a casa: “Ecco alcuni consigli per creare contesti di gioco positivi”
    centro per l'età evolutiva
  • Credito a famiglie e imprese
    Le misure di Banca Etica nell’emergenza Coronavirus
    banca etica
  • Bergamo
    Coronavirus, le donazioni all’ospedale Papa Giovanni superano i 10 milioni
    Lo striscione per i medici e gli infermieri fuori dall'ospedale Papa Giovanni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it