Fontana: "In arrivo 140 respiratori, si discute sul progetto Fiera Milano" - BergamoNews
Emergenza coronavirus

Fontana: “In arrivo 140 respiratori, si discute sul progetto Fiera Milano”

"Ho terminato da poco una conference call con il nuovo commissario Domenico Arcuri" annuncia il governatore lombardo

“Ho terminato da poco una conference call con il nuovo commissario Domenico Arcuri, con lui abbiamo parlato di due argomenti in particolare”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, incontrando i giornalisti a Palazzo Lombardia.

“Ho avuto la conferma – ha spiegato – che entro una settimana dovrebbero arrivare circa 140 respiratori. Altro discorso quello legato alla realizzazione del nuovo ospedale alla Fiera di Milano per il quale al momento non abbiamo avuto risposte. Il commissario ha chiesto ulteriore tempo per capire se riesca a rispondere alle nostre richieste. Intanto stiamo cercando anche autonomamente altri respiratori per mettere insieme quanto riesce a trovare la Protezione civile e quanto troviamo noi”.

Fontana ha ricordato che dal momento che la progressione dei contagi continua “la Lombardia deve attrezzarsi per realizzare tanti altri nuovi posti di rianimazione”.

Secondo il governatore con il nuovo ospedale in Fiera a Milano ci sarebbe non solo “una serie di risparmi di scala importanti”, ma “nel momento in cui si dovesse estendere la gravita’ di questa
emergenza anche ad altre regioni, quello del Portello potrebbe diventare un hub importante anche per le regioni che dovessero andare in insufficienza come posti di rianimazione”.

leggi anche
  • Domenica
    Coronavirus, Gallera: “Più decessi ma meno pazienti gravi: continuate a stare in casa”
    Gallera

Per quanto riguarda gli allestimenti, Fontana ha spiegato che “Un modulo è già pronto, sostanzialmente mancano i respiratori e gli allacciamenti. Dal momento in cui avremo la disponibilità in
5/7 giorni potremmo concludere tutto”.

leggi anche
  • Emergenza coronavirus
    Dalla Brembo 150mila euro per le terapie intensive del Papa Giovanni di Bergamo
    alberto bombassei
  • La testimonianza
    “Mio padre è morto in ospedale senza nemmeno un nostro saluto: un incubo”
    roberta papà
  • Fino a lunedì 23 marzo
    Coronavirus, Evoca chiude un’altra settimana: “Necessario per garantire sicurezza”
    evoca
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it