Quantcast
Italcementi: "Forniture garantite, ma impianti a minimo regime" - BergamoNews
Emergenza coronavirus

Italcementi: “Forniture garantite, ma impianti a minimo regime”

L'azienda si dichiara "pronta a rimodulare le proprie decisioni sulla base degli sviluppi del quadro sanitario e normativo"

Impianti lombardi a regime minimo, come misura preventiva per limitare il più possibile la presenza di personale diretto e dell’indotto, ma allo stesso tempo forniture di cemento garantite, per consentire la prosecuzione delle attività in corso del settore delle costruzioni. È questa la decisione presa da Italcementi, alla luce della preoccupante situazione sanitaria determinata dal diffondersi del coronavirus e in coerenza con le disposizioni del Governo, che richiamano a una minore possibile circolazione delle persone al fine di bloccare il contagio.

Le forniture di cemento rispondono alla necessità del settore di continuare le attività di cantiere, inclusi importanti lavori pubblici. “Per questo motivo – spiega una nota – Italcementi continuerà a garantire la disponibilità del prodotto presso i propri impianti di Calusco d’Adda, Tavernola Bergamasca e Rezzato-Mazzano”.

La rimodulazione delle attività nei tre siti consentirà di ridurre drasticamente la presenza dei lavoratori, contribuendo a limitare ancora di più i contatti tra le persone, in un’ottica di prevenzione del contagio.

La riduzione delle presenze negli impianti lombardi sarà dell’80%.

La sede e gli  uffici di Italcementi sono chiusi fin da lunedì di questa settimana e per la prossima, con ricorso allo smartworking

“La misura – conclude Italcementi – va ad aggiungersi alle altre precauzioni e azioni già adottate in tutti i siti del territorio nazionale a partire fin dai primi giorni in cui si è avuta notizia della diffusione del virus. Naturalmente, Italcementi seguirà con grande attenzione l’evolversi della situazione, pronta a rimodulare le proprie decisioni sulla base degli sviluppi del quadro sanitario e normativo”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
teatro donizetti
Emergenza coronavirus
Fantino Costruzioni sospende i restauri al Teatro Donizetti
Soldi
Emergenza coronavirus
Ubi Banca, concessione di nuove forme di credito alle imprese
pirellone
Gruppo heidelberg
Sessant’anni fa la costruzione del Grattacielo Pirelli: l’orgoglio di Italcementi
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI