BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coronavirus, Intesa Sanpaolo: a turno resteranno aperti 900 sportelli

Intesa Sanpaolo assicura il presidio dei servizi alla propria clientela. Le filiali del Gruppo saranno interessate da interventi straordinari di turnazione del personale.

Le filiali più grandi di Intesa Sanpaolo saranno sempre aperte al pubblico, dal lunedì al venerdì, con orario 9-13. Si tratta del 26% degli sportelli, circa 900 complessivamente.

Le filiali di media dimensione osserveranno orario di apertura al pubblico 9-13, a giorni alterni (lunedì, mercoledì e venerdì). Resteranno chiuse solo le filiali più piccole e situate in Comuni in cui vi siano altre filiali di maggiore dimensione aperte, in tutto 122. Le filiali con meno di 3 persone localizzate in Comuni in cui al contrario non sono presenti altre filiali resteranno aperte al pubblico a giorni alterni con orario 9-13.

Allo stesso tempo Intesa Sanpaolo assicura la piena continuità del servizio alla propria clientela, attraverso il suo personale anche nelle ore non a contatto con il pubblico mediante le attività di offerta a distanza svolte nelle sue filiali.

La tutela delle nostre persone nel rispetto della garanzia della continuità e qualità del servizio, come previsto dalla legge, è una delle priorità di Intesa Sanpaolo in questa delicata fase di emergenza. Ciò consente di rispondere alle esigenze della clientela che si recherà in filale per operazioni indifferibili e non altrimenti gestibili dai canali digitali della banca.

Il responsabile della divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, Stefano Barrese, ha dichiarato: “In questa fase di emergenza straordinaria voglio ringraziare tutti i colleghi della Banca dei Territori per come stanno assicurando in maniera capillare il servizio alla nostra clientela, confermando la vicinanza della Banca alle famiglie e alle imprese”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.