Formazione non stop online, Ascom aderisce a "Rinascita Digitale" - BergamoNews
A cura di

Ascom Bergamo

L'iniziativa

Formazione non stop online, Ascom aderisce a “Rinascita Digitale”

Il progetto rappresenta uno spazio di confronto digitale per creare un circolo virtuoso di formazione e ispirazione

Anche Ascom Confcommercio Bergamo aderisce a Rinascita Digitale, l’iniziativa di formazione on line gratuita.

Il progetto ideato di Mashub, società italiana che sviluppa strategie di Marketing e Comunicazione per le aziende, rappresenta uno spazio di confronto digitale per creare un circolo virtuoso di formazione e ispirazione.

Attraverso un live streaming continuo imprenditori e player del settore marketing realizzeranno contenuti dedicati a digital transformation, cultura d’impresa, gestione finanziaria e smartworking. Incontri virtuali in cui i relatori condivideranno competenze, strategie e tool utili all’ecosistema imprenditoriale italiano per creare insieme un futuro in ottica digital.

Rinascita Digitale

Dal sito www.rinascitadigitale.it sarà possibile candidarsi come partner per la diffusione dell’iniziativa, come formatore, contributor o come moderatore delle varie sessioni, oltre che usufruire dei contenuti live.

La piattaforma debutta oggi, giovedì 12 marzo 2020 e sarà attiva per tutto il mese di marzo.

Una lunga maratona di contenuti formativi a supporto delle imprese che si terrà tutti i giorni lavorativi dalle ore 9.00 alle ore 18.00 sul sito dell’iniziativa. Le live session, della durata di 50 minuti circa l’una, avranno una prima parte di speech ed una seconda parte dedicata alle domande e risposte da parte dei partecipanti, offrendo loro una breve consulenza in tempo reale.

 

leggi anche
  • La protesta
    Coronavirus, i bancari: “Non siamo carne da macello, limitiamo filiali e operatività”
    bancari con la mascherina coronavirus
  • Le tre sigle sindacali
    Coronavirus, l’appello di Cgil, Cisl e Uil: “Prima la salute”
    Generico marzo 2020
  • Confindustria lombardia
    Coronavirus: “Irresponsabile fermare l’industria alimentare e farmaceutica, e i trasporti”
    industria farmaceutica e alimentare
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it