BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Luca Bombassei dona 30 mila euro ai volontari di Nembro

La donazione fatta a nome di Graziella Flaviani Bombassei e di Maria Flaviani Alemanni, due nembresi doc

L’architetto Luca Bombassei ha donato 30 mila euro ai volontari del Comune di Nembro che stanno seguendo e assistendo le persone colpite dal Coronavirus. Il gruppo di volontari effettua servizi a domicilio di farmaci e beni di prima necessità anche a persone costrette in casa per la quarantena in uno dei due paesi più colpiti della Bergamasca.

“La donazione è stata fatta a nome di mia madre Graziella Flaviani Bombassei e di mia nonna Maria Flaviani Alemanni, mancata qualche anno fa, due nembresi doc. Mi auguro che questo contributo davvero possa essere di aiuto a qualcuno che si trova a vivere in difficoltà in questo momento così drammatico per il nostro Paese” dichiara Luca Bombassei.

Immediati i ringraziamenti del sindaco di Nembro Claudio Cancelli.

“Carissimo architetto Luca Bombassei, a nome di tutta la comunità di Nembro la ringrazio per la generosità del suo gesto, segno di una sensibilità profonda e di un legame con il nostro territorio per le comuni radici. In questo momento Nembro è sottoposto ad una prova difficilissima e dolorosa: molti ammalati, tante persone che ci lasciano e che non possiamo nemmeno salutare degnamente, il senso di impotenza e di solitudine che accompagna la giornata di tanti.Al tempo stesso, molti nostri cittadini si sono resi disponibili ad azioni di volontariato a favore di chi ha bisogno, di chi è solo a casa, magari in isolamento, di chi necessita di informazioni e risposte, di farmaci e di beni di prima necessità. È una risposta che ci conforta pur nel dramma che stiamo vivendo. Le assicuro che quanto da Lei donato al Comune troverà un utilizzo nelle situazioni di bisogno di famiglie colpite da lutti e dalle malattie e che si trovano in difficoltà socioeconomica a seguito degli eventi di questi giorni drammatici. Con rinnovata stima e ringraziamento per la sua testimonianza di umanità, un caro saluto. Il sindaco di Nembro Claudio Cancelli”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.