BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Donazioni agli ospedali della Bergamasca: ecco come fare

Tre ospedali bergamaschi in prima linea stanno combattendo il coronavirus. Vista l'emergenza hanno aperto delle raccolte fondi che pubblichiamo. Sono le ufficiali.

OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO

L’ospedale Papa Giovanni di Bergamo è in prima linea da settimane per curare i malati da coronavirus che in terra bergamasca sono più numerosi delle altre province lombarde. L’ospedale cittadino sta ricevendo tante richieste da persone che vogliono aiutare e sostenere il lavoro di medici, infermieri, organizzatori, sanitari in generale.

Al momento l’unica modalità possibile e autorizzata è tramite bonifico bancario intestato a:

ASST Papa Giovanni XXIII
IBAN IT75Z0569611100000008001X73
(se richiesto Codice Swift: PosoIT22)

Nella causale va indicato: “Donazione Covid-19” seguito possibilmente: da nome, cognome e codice fiscale del benefattore.
È l’unico conto corrente ufficiale previsto. Nessun altro conto corrente o modalità di raccolta via web è stata concordata né autorizzata dall’azienda sanitaria territoriale.

Per l’ospedale e per i bergamaschi è attiva anche la raccolta del Cesvi: leggi qui 

OSPEDALE DI SERIATE E ALZANO

Tra questi anche la Asst Bergamo Est, a cui fanno capo i presidi di Seriate, Alzano Lombardo, Gazzaniga, Piario, Lovere, Trescore e Sarnico. È possibile fare una donazione per aiutarci a fronteggiare l’emergenza Coronavirus compilando il modulo allegato e facendo un bonifico intestato a ASST Bergamo Est a queste coordinate:

IBAN: IT 92 E 03111 53510 000000005634  
ASST DI BERGAMO EST – AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI BERGAMO EST
Causale  “EMERGENZA CORONAVIRUS” seguito da nome, cognome e codice fiscale del benefattore (utile ai fini della della detraibilità in sede di 730).

OSPEDALE DI TREVIGLIO

Anche l’ASST BERGAMO OVEST scende in campo in prima persona, comunicando gli estremi bancari dove far confluire i fondi.

 “Quando Bergamo chiama, i cittadini rispondono con spirito di solidarietà ed altruismo – afferma  Peter Assembergs, Direttore Generale dell’ASST Bergamo Ovest -. Vorrei ringraziarli uno ad uno; anche in quest’occasione, in quest’emergenza globale, il cuore dei bergamaschi è immenso. Abbiamo così deciso, per aiutare chi desidera donare, fornire pubblicamente il nostro IBAN, per donazioni dirette, con la causale “Donazione COVID-19”. Non essendo noi una Onlus non potranno essere detraibili dalla dichiarazione dei redditi, ma la nostra ASST, se il donatore fornirà i propri estremi e un indirizzo, riceverà la ricevuta attestante il pagamento”.

Ecco gli estremi del conto corrente dell’ASST di Bergamo Ovest:

IBAN                         IT 81 G 05696 53640 000007000X13
COD. SWIFT         POSOIT22
CAUSALE:                  Donazione COVID-19

Per informazioni e per le pratiche rivolgersi all’ UOS Affari generali e legali, Tel. 0363/424524 – 294 Email: affari_generali@asst-bgovest.it PEC: protocollo@pec.asst-bgovest.it

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.