Quantcast
Foppapedretti dona 50mila euro al Papa Giovanni per l'emergenza Coronavirus - BergamoNews
Beneficenza

Foppapedretti dona 50mila euro al Papa Giovanni per l’emergenza Coronavirus

La decisione, nata dal volere della famiglia Foppa Pedretti, ha trovato il pieno appoggio di tutti i soci dell'azienda

Cinquantamila euro all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in prima linea nell’assistenza dei pazienti per fronteggiare il Coronavirus. È la donazione che l’azienda Foppapedretti ha deciso di fare per offrire il proprio contributo nell’emergenza che l’intero Paese sta affrontando.

La decisione, nata dal volere della famiglia Foppa Pedretti, ha trovato il pieno appoggio di tutti i soci dell’azienda.

Per i Foppa Pedretti non si tratta del primo caso di beneficenza verso ospedali o associazioni del territorio: negli anni scorsi la famiglia ha donato, sempre tramite l’azienda, prodotti per l’infanzia all’ospedale di Alzano Lombardo e seggioloni al Papa Giovanni.

Anche attraverso il Volley Bergamo, ogni anno con un’iniziativa diversa sempre legata al calendario delle atlete, la famiglia Foppa Pedretti pensa alle associazioni bergamasche che aiutano persone in difficoltà.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Coronavirus (foto Unsplash Cdc Virus)
Emergenza coronavirus
Ospedali bergamaschi in prima linea: in tanti li sostengono con donazioni
foppapedretti ali baba
E-commerce
Foppapedretti sulla piattaforma per le imprese di Alibaba
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI