Quantcast
Ubi: il titolo scivola del 5,84%, via libera fino a 11,5 milioni per piani incentivazione - BergamoNews
Banca

Ubi: il titolo scivola del 5,84%, via libera fino a 11,5 milioni per piani incentivazione

Il Consiglio di Ubi Banca ha deliberato di sottoporre all'approvazione della prossima assemblea il piano di incentivazione a breve termine 2020 e il piano di incentivazione a lungo termine 2020-2022

Nella giornata di giovedì 5 marzo il titolo di Ubi Banca ha registrato una delle peggiori performance all’indice di borsa di Piazza Affari. Il titolo dell’istituto bancario ha subito una flessione del 5,84% a 3,336 euro, dopo una sospensione per eccesso di ribasso.

Il Consiglio di Ubi Banca ha deliberato di sottoporre all’approvazione della prossima assemblea il piano di incentivazione a breve termine 2020 e il piano di incentivazione a lungo termine 2020-2022 basati su strumenti finanziari a favore del personale più rilevante del Gruppo, nonché la proposta di autorizzare l’acquisto di azioni proprie strumentali ai due piani.

L’esborso massimo complessivo previsto, si legge in una nota da Ubi Banca, è di 11,5 milioni di euro, di cui 5,5 milioni di euro relativi al piano a breve termine e 6 milioni di euro relativi al piano a lungo termine.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI