Itema Group, il nuovo amministratore delegato è Ugo Ghilardi - BergamoNews
La nomina

Itema Group, il nuovo amministratore delegato è Ugo Ghilardi

Con Ghilardi al timone di Itema, l’azienda si appresta a raccogliere con rinnovati slancio ed entusiasmo le sfide che il mercato e l’industria in cui opera presenteranno con la certezza di potersi affidare a una guida solida, competente e attenta ai bisogni dei propri clienti.

Itema Group, multinazionale parte del mondo Radici fornitrice di soluzioni avanzate per la tessitura, inclusi telai all’avanguardia, ricambi e servizi integrati e con partecipazioni di maggioranza in aziende attive in business complementari, ha annunciato la nomina – da parte del consiglio di amministrazione – di Ugo Ghilardi come nuovo amministratore delegato dell’azienda, con carica effettiva in vigore dal 2 marzo 2020.

Ugo Ghilardi, che succede a Carlo Rogora alla guida dell’azienda con sede a Colzate, in provincia di Bergamo, proviene da un percorso professionale che l’ha visto ricoprire ruoli di crescente responsabilità in aziende di spicco nel mondo dell’industria meccanica e dell’automazione. Ghilardi arriva, infatti, da una lunga carriera in DMG Mori – multinazionale nippo-tedesca leader mondiale nella produzione e commercializzazione di macchine utensili – dove ha ricoperto le cariche di Divisional Board Member Sales & Service EMEA, Chief Operating Officer (COO) EMEA (Europe, Middle East, Africa) con responsabilità diretta di tutti i mercati europei Sales & Service e di Amministratore Delegato DMG Mori Europe.

Gianfranco Ceruti, Presidente del consiglio di amministrazione di Itema ha così commentato la scelta di Ghilardi come nuovo amministratore delegato: “La grande esperienza nel settore meccanico e la straordinaria comprensione degli scenari commerciali globali di Ugo Ghilardi ci permette di contare su competenze fondamentali per una realtà come Itema. Siamo convinti che Ghilardi saprà guidare il nostro Gruppo con lungimiranza e visione, rafforzando il nostro posizionamento sul mercato e la nostra solidità strutturale grazie alla padronanza straordinaria del mondo operations e al focus orientato alle necessità dei clienti”.

Fattori fondamentali che hanno portato il CDA di Itema a nominare Ghilardi come nuovo amministratore delegato sono la sua radicata vicinanza all’azienda e la sua visione strategica, come ha raccontato Angelo Radici – a nome della famiglia eredi di Gianni Radici, che detiene il 60% delle quote Itema, e in accordo con le famiglie Arizzi e Torri cui fa capo la rimanente quota – “Ghilardi, con una profonda competenza acquisita nei mercati internazionali, è originario del nostro territorio e ne conosce la vocazione storica nell’ambito del meccano-tessile: credo che sia importante avere alla guida di Itema Group un manager di grande capacità ed esperienza per continuare a garantire la qualità delle soluzioni offerte ai nostri clienti ma anche per intraprendere nuove opportunità di business. Il tutto in linea con la strategia di sostenibilità che ci contraddistingue da sempre e che, ne sono sicuro, Ghilardi saprà tradurre in azioni concrete”.

Il mandato affidato a Ghilardi prevede il consolidamento della posizione attuale del Gruppo e la conquista di nuove quote di mercato, oltre che lo sviluppo del percorso industriale tanto caro ad Itema.
Traguardo non semplice, poiché se è vero che ci sono grandi opportunità da cogliere sui mercati, è anche vero che esiste una situazione internazionale non esente da rischi, fluttuazioni su base globale e una dinamica macro-economica che genera instabilità e insicurezza.

La motivazione del nuovo Amministratore Delegato è comunque massima e, per Ghilardi, la storia di Itema, in particolare di come l’impresa è stata fondata, la creazione dei marchi e il livello di qualità storico e mantenuto in questi anni è la filosofia di base a cui riferirsi e da tenere a mente nello sviluppo futuro. Nella sua prima dichiarazione dalla nomina, Ghilardi ha commentato: “Credo fortemente in Itema, nelle sue persone e nei prodotti che produce. L’innovazione resta l’elemento chiave per la crescita del valore di questa azienda e lo perseguiremo in tutte le direzioni. La nostra mission sarà quella di consegnare ai nostri clienti non solo prodotti, ma soluzioni, dove l’assistenza sarà parte integrante del processo. Il nostro cliente non si trova, infatti, al di fuori dell’azienda, è accanto a noi, un nostro vero partner”.

Con Ghilardi al timone di Itema, l’azienda si appresta a raccogliere con rinnovati slancio ed entusiasmo le sfide che il mercato e l’industria in cui opera presenteranno con la certezza di potersi affidare a una guida solida, competente e attenta ai bisogni dei propri clienti.

ITEMA, LA TESSITURA ALL’AVANGUARDIA

Itema è una multinazionale italiana leader nella fornitura di soluzioni per la tessitura all’avanguardia, inclusi telai best-in-class, ricambi e servizi integrati. L’Azienda è l’unico produttore al mondo a fornire le tre migliori tecnologie di inserzione della trama: pinza, aria e proiettile, con un ampio portfolio prodotti e un costante impegno nel ricercare continuamente innovazione e avanzamenti tecnologici per i suoi telai. L’Azienda è anche l’unica del settore ad avere due dipartimenti di Ricerca e Sviluppo, uno dei quali – ItemaLab – esclusivamente dedicato a mettere a punto rivoluzionarie innovazioni.
Itema possiede quote di maggioranza di Lamilflex, azienda leader nella produzione di prodotti finiti in materiale composito e di Schoch, azienda attiva nella fornitura di accessori per l’industria tessile. Il 60% di Itema fa capo alla famiglia eredi di Gianni Radici (i fratelli Angelo, Maurizio, Paolo, Maria Grazia e Bruna Radici). La rimanente quota è controllata dalle famiglie Arizzi e Torri.
Per avere più informazioni su Itema, visitate il sito www.itemagroup.com

UGO GHILARDI, IL PROFILO DEL AMMINISTRATORE DELEGATO

Dopo la laurea in Management e Leadership delle Organizzazioni presso l’Università di Trento conseguita nel 1994, Ugo Ghilardi ha intrapreso una brillante carriera che lo ha visto ricoprire numerose posizioni di alto profilo manageriale in aziende meccaniche multinazionali.
Dal 1999 al 2006, Ghilardi è stato Sales Engineering Manager per Giappone e Italia per conto di IMU International Macchine Utensili SpA.
Nel 2006, Ghilardi è entrato a far parte di DMG Mori, la multinazionale nippo-tedesca leader mondiale nella produzione e commercializzazione di macchine utensili, dove è stato protagonista di una carriera in rapida ascesa che lo ha portato ad assumere una serie di incarichi di crescente responsabilità.
Dal 2007 al 2015, Ghilardi è stato nominato Managing Director di DMG Mori Italia e nel 2015 è stato promosso a Amministratore Delegato di DMG Mori Europe AG, carica ricoperta fino al 2016 quando ha assunto il ruolo di COO – Chief Operating Officer EMEA per DMG Mori Management Gmbh.
In qualità di Chief Operating Officer EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa), Ghilardi è stato responsabile Sales & Service per tutti i mercati, un’area di responsabilità che ha incluso 18
paesi, con riporto diretto all’Executive Board di DMG MORI.

Nel 2018, a Ghilardi è stata assegnata da DMG Mori Management Gmbh la posizione di Divisional Board Member Sales & Service EMEA con cui ha assunto la guida della strategia commerciale e dell’implementazione delle attività di service del gruppo in Europa, Medio Oriente e Africa.
A partire dal 2 marzo 2020, Ugo Ghilardi è il nuovo Amministratore Delegato di Itema Group, azienda tra i leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni avanzate per la tessitura – inclusi telai, ricambi e servizi integrati – e con quote di maggioranza in Lamiflex e Schoch. Con stabilimenti produttivi in Italia, Svizzera, Cina, India e più di 1.000 dipendenti nel mondo, Itema Group rappresenta un fiore all’occhiello per l’industria meccano-tessile mondiale.

Ghilardi, grazie alla sua eccellente esperienza e al suo pensiero strategico è chiamato a proseguire la crescita di Itema Group e a guidare il gruppo verso nuovi traguardi.
Oltre al suo principale incarico professionale, Ghilardi è impegnato in tutta una serie di attività orientate all’innovazione, è infatti Presidente del Consorzio IRIS (Bologna), Presidente di ATC – Additive Technology Center (Nembro) e Presidente e Socio di Bgreen Tech (Trento).
Ugo Ghilardi, 55 anni, sposato e padre di tre figli, vive in Valle Seriana, in provincia di Bergamo.
Oltre a parlare fluentemente inglese, Ghilardi ha anche un buon livello di spagnolo, francese e tedesco.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it