BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Basket fermo per il Coronavirus, la squadra si allena via social

L'allenatore del Visconti Basket Brignano, Lorenzo Locatelli, propone allenamenti via social affinchè i giocatori possano tenersi in forma

I campionati di basket sono fermi per l’emergenza Coronavirus. A seguito dell’ordinanza regionale che prevede la sospensione delle attività di carattere culturale, ludico e sportivo per ridurre i rischi di contagio, sono stati sospesi e rinviati a data da destinarsi gli allenamenti delle squadre di ogni categoria e le partite di campionato ma anche eventuali tornei e amichevoli in programma.

A fronte di questa situazione, l’allenatore del Visconti Basket Brignano, Lorenzo Locatelli, propone allenamenti via social affinchè i giocatori possano tenersi in forma, non perdere la dimestichezza con la pratica sportiva e continuare a coltivare la propria passione. Attraverso video pubblicati sulla propria pagina Facebook, “Lorenzo Locatelli_fitness“, spiega ed esegue esercizi che è possibile svolgere a distanza.

Lorenzo Locatelli spiega: “Pubblico i video ogni giorno: il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle 20.30, mentre martedì e giovedì alle 14 in modo da poter dare continuità alla preparazione. Rimangono, comunque, sempre visibili per dare la possibilità di visionarli e allenarsi a prescindere dal momento in cui si è davanti allo schermo”.

basket online

L’attività sportiva suggerita è utile per tutti. Locatelli evidenzia: “L’idea di proporre gi esercizi via web è nata pensando ai ragazzi della squadra che alleno, il Visconti Basket Brignano, che gioca nel campionato di promozione. L’iniziativa sta piacendo: i video hanno un buon seguito e l’aumento delle visualizzazioni indica un coinvolgimento più ampio di utenti. Anche la squadra femminile della Visconti Basket Brignano, che milita nella serie C, li sta seguendo e possono essere utili a ogni formazione e a tutti gli sportivi”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.