Quantcast
Trasferta saltata a Valencia, le indicazioni dell'Atalanta per i rimborsi ai tifosi - BergamoNews
Come fare

Trasferta saltata a Valencia, le indicazioni dell’Atalanta per i rimborsi ai tifosi

Il club nerazzurro spiega ai sostenitori che avevano acquistato volo e biglietto per il Mestalla come muoversi per riavere i soldi spesi

A seguito di decisione da parte delle Istituzioni spagnole dovuta all’emergenza sanitaria del Covid-19, la partita Valencia-Atalanta valevole quale match di ritorno degli ottavi di finale di Uefa Champions League ed in programma martedì 10 marzo 2020 alle 21 allo stadio Mestalla di Valencia, verrà disputata a porte chiuse.

La società comunica a seguire le modalità di rimborso per i tagliandi del settore ospiti acquistati tramite i canali ufficiali rappresentati dall’agenzia viaggi Ovet ed il sito Vivaticket.it.

leggi anche
Mestalla Valencia
La decisione
È ufficiale: martedì Valencia-Atalanta si giocherà a porte chiuse

OVET
Per tutti i biglietti acquistati tramite Ovet, Travel Agency ufficiale Atalanta, è previsto il rimborso dell’intero pacchetto viaggio. Per le modalità di rimborso seguirà specifica comunicazione, nei prossimi giorni, direttamente dall’agenzia Ovet.

ACQUISTI ONLINE
Per tutti i biglietti acquistati tramite il sito Vivaticket provvederà, nelle tempistiche necessarie ad effettuare l’operazione, a rimborsare l’importo speso tramite lo storno della transazione di acquisto.

“La società – si legge sul sito Atalanta.it – ricorda infine che tutti i titoli acquistati e validi per assistere all’incontro indicato non daranno in nessun caso diritto ad accedere allo stadio Mestalla di Valencia”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
La nuova Curva Nord
I numeri
Porte chiuse? No problem: quando è successo l’Atalanta non ha mai perso
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI