Per Newsweek il Papa Giovanni XXIII di Bergamo è tra i migliori ospedali italiani - BergamoNews
Il riconoscimento

Per Newsweek il Papa Giovanni XXIII di Bergamo è tra i migliori ospedali italiani

La prestigiosa rivista statunitense celebra anche l'ospedale di Bergamo

Tra i primi dieci migliori ospedali d’Italia c’è il Papa Giovanni XXIII di Bergamo, in prima linea nell’affrontare l’emergenza legata all’evolversi della diffusione del Coronavirus.

Nella classifica dei migliori nosocomi del mondo (‘The world’s best hospitals 2020’) stilata dalla rivista statutinense Newsweek tra gli altri ospedali italiani, anche loro sotto pressione nella lotta per arginare il morbo, ci sono le aziende ospedaliere venete, entrambe universitarie, di Padova e Verona. Oltre a Bergamo e ai presidi veneti c’è anche il San Matteo di Pavia, l’ospedale che ha in cura il paziente 1, il 38enne di Codogno primo contagiato dal Covid-19. È lui che ha involontariamente sollevato il velo sul focolaio principale dell’epidemia in Italia.

Vista nella sua interezza, la graduatoria “premia” la sanità lombarda proprio nei giorni in cui sta giocando la sfida più importante contro il Coronavirus. Unico centro italiano nella “top 50” dei migliori al mondo è il Niguarda Milano, uno dei principali centri trapianti della Lombardia, eccellenza per le patologie cardiache con 34 interventi su 245, per le malattie tempo-dipendenti, per i grandi traumi e l’emergenza. È tra le più attive strutture italiane nel campo della ricerca scientifica.

Nella sezione “National Champs” dell’indagine del Newsweek vengono elencati i dieci principali centri per ogni Paese preso in esame nella classifica. Per l’Italia, dopo il Niguarda di Milano, ci sono il Gemelli di Roma, il Policlinico di Bologna, l’Humanitas e il San Raffaele di Milano, l’Azienda ospedaliera di Padova, il Papa Giovanni XXIII di Bergamo, l’ospedale Borgo Trento di Verona e il San Matteo di Pavia.

La classifica di Newsweek ha preso in esame 21 Paesi ( Stati Uniti, Canada, Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Spagna, Svizzera, Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Israele, Sud Corea, Giappone, Singapore, India, Tailandia, Australia, Brasile), selezionati principalmente in base al tenore e all’aspettativa di vita, alle dimensioni della popolazione, al numero di ospedali e alla disponibilità dei dati.

Come nell’edizione 2019, sul podio si posiziona la Mayo Clinic di Rochester nel Minnesota, seguita dalla Cleveland Clinic e dal Massachusetts General Hospital di Boston.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it