Keep calm… e bevete un buon caffè! - BergamoNews
Informazione Pubblicitaria

MOGI caffè

Mogi

Keep calm… e bevete un buon caffè!

In questi giorni strani di mondo rovesciato, è sano e doveroso mantenere i piedi per terra, pensare positivo e guardare alle potenzialità italiane che il mondo ci ha sempre riconosciuto

Piacevoli sensazioni, sogni e progetti: quasi un privilegio in questi giorni forzatamente lenti e monotematici. Non che dispiaccia la lentezza, anzi: un cambiamento di ritmo e un po’ di tempo da dedicarsi sono un inaspettato fuoriprogramma da accogliere in modalità positiva e propositiva.

Meno stimolante invece il panorama dell’informazione e della comunicazione, da frequentare a piccole e parsimoniose dosi per restare sul pezzo ma senza farsi prendere dal panico. Perché andiamo avanti, e lo facciamo con energia e ottimismo. Forse addirittura con una marcia in più. In questi giorni strani di mondo rovesciato, in cui ci troviamo ad essere rimbalzati ad alcune frontiere, è sano e doveroso mantenere i piedi per terra, pensare positivo e guardare alle potenzialità tutte italiane che il mondo ci ha sempre riconosciuto.

Un caso per sognare? JK Place Paris Hotel: lo stile italiano nel quartiere latino di Parigi. Una perla dell’ospitalità di lusso che nasce nel 2003 a Firenze, dal gusto e dall’esperienza di Ori Kafri e Michele Bonan.

Nel 2007 JK arriva anche nello scenario meraviglioso di Capri e nel 2013 a Roma. Parigi è stato il passo successivo, perché in linea con la passione per l’arte, l’eleganza e la cultura che contraddistinguono JK Place. E allora perché non sognare una vacanza nella bellezza, nel la romantica cornice parigina alloggiando in un ambiente curato in ogni dettaglio per raccontare il buongusto italiano che incontra quello francese?

Una chicca il ristorante interno Casa Tua, con un selezionato menù della nostra cucina e MOGI Caffè per chiudere i pasti, così come al bar e nelle stanze, per pause di profumato relax. Un’atmosfera da club per viaggiatori globali che condividono curiosità e amore per la cultura e l’estetica. Un luogo per incontrarsi non solo per chi vi alloggia: il bar e il ristorante sono frequentati anche da parigini, collezionisti d’arte e turisti che vogliono regalarsi un’esperienza che risveglia i sensi, una gioia per gli occhi e il palato. In questi giorni un po’ sospesi, di sospetto e incertezza, è importante non smettere di sognare e rallegrarci per la bellezza che già abbiamo costruito. Forse non è facile, ma è un ottimo e fondamentale esercizio per mantenerci ludici. Più facile, sempre, con un buon caffè per chiarirci e schiarirci le idee.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it