BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate, morto in ospedale: autopsia sull’ex comandante dei Vigili del Fuoco

L'ha deciso il pubblico ministero Laura Cocucci in seguito all'esposto presentato dai familiari di Piero Camozzi

Più informazioni su

Sulla salma di Piero Camozzi sarà effettuata l’autopsia. L’ha deciso il pubblico ministero Laura Cocucci in seguito all’esposto presentato dai familiari del 56enne, ex comandante dei vigili del fuoco di Gazzaniga e della Polizia locale di Colzate, deceduto lunedì pomeriggio all’ospedale di Seriate dove si era recato per sottoporsi a un esame diagnostico.

Per cause ancora da accertare, una volta giunto al Bolognini è rimasto vittima di un’improvvisa crisi cardiaca che gli è risultata fatale. Nessun segnale avrebbe potuto fare pensare al peggio, tanto che chi l’aveva visto il giorno prima l’ha descritto allegro come al solito.

La famiglia si è così rivolta alla procura. L’esame autoptico sarà eseguito alla camera mortuaria dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Camozzi era sposato e padre di due gemelli, Nicola e Mirco, entrambi pompieri volontari a Gazzaniga (e in servizio sull’ambulanza dell’associazione Valseriana soccorso), dove il padre ha prestato servizio ricoprendo anche il ruolo di capo distaccamento dal 2010 al 2015. Recentemente era stato promosso al grado di ufficiale.

Il 56enne svolgeva anche servizio di volontario all’aeroporto Il Caravaggio di Orio al Serio.

Molte i messaggi d’affetto nei suoi confronti che sono stati condivisi sui social, a testimonianza della bontà d’animo di un uomo scomparso in circostanze ancora tutte da chiarire.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.